Home Modena Da Federfarma una guida multilingue per un’automedicazione responsabile

Da Federfarma una guida multilingue per un’automedicazione responsabile

Da qualche giorno è in distribuzione presso le farmacie di Federfarma Modena un pieghevole multilingue sull’automedicazione responsabile ovvero sul Farmaco senza obbligo di ricetta. L’iniziativa informativa/divulgativa, promossa dall’Unione Nazionale Consumatori in collaborazione con l’Associazione Nazionale dell’industria farmaceutica dell’automedicazione (ANIFA) e Federfarma, intende promuovere la diffusione dell’automedicazione responsabile nella popolazione.

Il pieghevole in sei lingue conferma e rafforza il ruolo della farmacia come presidio territoriale del Sistema Sanitario Nazionale. All’interno delle pagine potranno essere reperite informazioni essenziali sull’automedicazione (cos’è e a cosa serve), e sul riconoscimento dei farmaci.

“E’un progetto importante per tutto il territorio nazionale ma anche per Modena dove nel 2006 contavamo un 8,9%, quasi il 9,9% nel 2007, della popolazione residente proveniente da altri Paesi. Un dato che fa capire quanto sia importante uno strumento di questo genere per i cittadini stranieri e per la loro salute” ha commentato il presidente di Federfarma Modena Silvana Casale.

All’interno del pieghevole possono essere reperiti alcuni consigli utili per un’automedicazione corretta e un uso consapevole dei farmaci senza obbligo di prescrizione, spesso fonte di mancanze di prudenza nella auto-somministrazione. L’opuscolo è considerato, dall’associazione delle farmacie private modenese, parte integrante della loro attività di educazione alla salute.