Home Politica Un lettore ci scrive: 140 voti – Caselli Sindaco

Un lettore ci scrive: 140 voti – Caselli Sindaco

urna_elezioniCentoquaranta sono le croci a matita in più che hanno permesso ad un giovane avvocato di coronare un sogno politico di tutta una vita. Per questa distanza dal suo avversario che non si può identificare con una sola fotografia, ma che racchiude in se rappresentandoli, tutta una classe politica con alle spalle decenni passati ad amministrare ed “educare” tutta una città feudo.Centoquaranta storie diverse di uomini e donne che unendosi al coro di altre millesessantaquattro storie, hanno scelto il blu dei simboli appartenenti alla parte alta della scheda elettorale, come colore per tingere le strade e le piazze della città, in una giornata di fine Giugno insolitamente grigia. Nella giostra dei numeri, sono state centinaia le persone all’esterno di una sede posta a pochi metri dall’ingresso di “quel” comune tanto amato dal giovane avvocato. E proprio tutta quella gente è diventata il ponte levatoio che abbassandosi gli ha permesso di compiere i pochi ma faticosissimi passi verso la sua prima e storica carica a Sindaco.

Claudio Corrado