Home Politica Sport: Nizzoli (Pdl) risponde a Cerverizzo

Sport: Nizzoli (Pdl) risponde a Cerverizzo

sport_pallavolo_2Gentile Sig.ra Cerverizzo se avesse desiderato una risposta “pubblica” le occasioni non le sono mancate visto che ci siamo incontrate due volte tra ieri e oggi in occasione delle Riunioni delle Commissioni, ma non lo ha fatto come ho notato anche che in queste due occasioni, non ha nemmeno ricambiato il saluto di una persona che non la consosceva ed educatamente la salutava.

Vede Signora Cerverizzo, mi dispiace che il suo problema si limiti alla “forma”.

Se il problema della pallavolo le fosse stato tanto a cuore poichè se ne parla dall’inizio dell’estate su tutti i giornali e non solo, avrebbe dovuto anche lei come me all’inizio dell’estate, prendere in mano il telefono, contattare l’Assessore Barbieri, chiedergli se avesse bisogno del suo aiuto, rinunciare ad alcuni giorni delle poche ferie che ho fatto e mettersi a disposizione facendo.

Da cittadina sassolese che ha seguito questo sport e che ne conosce le problematiche locali, mi sono messa a disposizione per risolvere questa situazione, una situazione che ha richiesto anche una serie di riunioni “informali” con le società di pallavolo e le garantisco che in quei momenti non pensavo di essere Consigliere di maggioranza ma solo una cittadina. Se lo avesse voluto fare anche lei nessuno glielo impediva, bastava che s’informasse e che facesse come ho fatto io.

Per quanto riguarda la “forma” dovendomi qualificare e presentarmi, oltre a dire nome e cognome “mi sono permessa” di dire che ero Consigliere Comunale e che facevo parte della Commissione ” Servizi alla Persona”.

La prossima volta poichè tiene tanto alla forma, chiederò prima a Lei, Signora Cerverizzo, che termini dovrò usare.

Se la mia risposta non la soddisfa venga all’incontro del quale l’Assessore Barbieri ha dato “pubblica” comunicazione in occasione della riunione di ieri alla quale lei era presente e se quello che verrà detto non la soddisferà, presenti l’interrogazione così oltre ad essere “pubblica” sarà anche messa a verbale.

Camilla Nizzoli, Consigliere Comunale PDL