Nassiriya, On.Bertolini: nuova legge rappresenta richiamo forte per le giovani generazioni






    Bertolini“Nel giorno in cui si ricorda la strage di Nassiriya e l’estremo sacrificio dei 19 eroi italiani, il nostro pensiero va a tutto il nostro contingente impegnato in Iraq, così come in Afghanistan e nelle altre aree di crisi, per difendere la democrazia e la libertà. La loro missione al servizio dello Stato e delle popolazioni oppresse onora l’Italia e il Tricolore”.

    Così l’On. Isabella Bertolini, della Direzione Nazionale del Popolo della Libertà, prima firmataria del testo di legge approvato in via definitiva oggi dal Senato per l’istituzione della ‘Giornata del ricordo dei Caduti militari e civili nelle missioni internazionali per la pace’.

    “Con l’approvazione da parte del Parlamento della legge che istituisce il 12 novembre la “Giornata del ricordo dei Caduti militari e civili nelle missioni internazionali per la pace”, che prevede iniziative anche all’interno delle scuole, il sacrificio dei nostri caduti costituirà sempre un richiamo forte per le generazioni future. Una ricorrenza fondamentale per ricordare e tramandate il valore delle missioni internazionali italiane ed il sacrificio dei nostri soldati per difendere pace, libertà e democrazia”.









    Articolo precedenteDelegazione vietnamita ospite stamattina anche di Confapi pmi Modena
    Articolo successivoCasalgrande: intitolazione sala giunta al compianto Antonio Grossi