Home Attualita' Credem: in partenza il Corso di formazione manageriale in corporate lending

Credem: in partenza il Corso di formazione manageriale in corporate lending

Credem promuove, in collaborazione con l’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia, la prima edizione del Corso di formazione manageriale in corporate lending. Il corso, che inizierà l’8 aprile 2010 è riservato a 18 neolaureati o laureandi. Sono previste 18 borse di studio assegnate da Credem e il percorso di apprendimento comprende un periodo finale di stage presso le strutture del Gruppo. Le selezioni per la partecipazione si concluderanno il 26 marzo 2010.

Il corso nasce dall’attenzione del Dipartimento di Economia Aziendale a cui è affidata la responsabilità scientifica del Corso, della Facoltà di Economia M.Biagi e del Gruppo Credem con l’obiettivo di fornire una visione multidisciplinare dell’analisi economico finanziaria delle aziende e della gestione del credito.

Lo scopo del corso è di contribuire a formare giovani professionisti, altamente qualificati, in grado di operare efficacemente in ambito corporate e small business. La metodologia didattica si basa su un approccio innovativo ed orientato a fornire competenze specifiche nell’analisi e monitoraggio del merito creditizio, nella valutazione e gestione dei rischi connessi all’attività di lending, nei prodotti e servizi rivolti alle imprese.

Il corso, che si terrà presso la Facoltà di Economia dell’Università di Modena e Reggio Emilia, è rivolto a giovani ad alto potenziale laureati e laureandi in discipline economiche, bancarie, giuridiche e scientifiche motivati ad intraprendere una carriera in ambito corporate, small business e direzione crediti nel settore banking. I partecipanti seguiranno un percorso di oltre 260 ore di docenza, a cui si aggiungono esercitazioni, lavori di gruppo ed individuali, l’iter formativo si articola in quattro aree didattiche finalizzate a fornire competenze tecniche, strumenti operativi e una visione strategico-organizzativa dell’attività di finanziamento rivolto alle piccole e medie imprese.

La docenza del corso di formazione manageriale in corporate lending si caratterizza per una forte componente tecnica operativa. Parteciperanno docenti del dipartimento di Economia Aziendale dell’Università di Modena e Reggio Emilia, docenti di altri Atenei e professionisti ed esperti del settore. All’interno del percorso è previsto un intervento attivo di manager del Gruppo Credem sia nell’attività di docenza sia nelle giornate dedicate alla discussione dei progetti finali.

“Questa nuova iniziativa”, spiega Matteo Sassi responsabile in Credem di Employer Branding e Rapporti con le Università, “va incontro a due esigenze, lo sviluppo di competenze specifiche di assoluto livello in ambito creditizio attraverso un piano formativo in grado di fornire strumenti approfonditi nell’attività di analisi, valutazione e gestione degli affidamenti, e la volontà di orientare la formazione verso la conoscenza dei servizi bancari rivolti alla crescita delle imprese. Tutto questo unito alla nostra intenzione di stringere partnership sempre più forti con le Università del nostro territorio”.

“La crisi economico-finanziaria che stiamo attraversando”, spiega la direttrice del corso professoressa Elisabetta Gualandri, “richiede competenze specialistiche e altamente qualificate nell’area dei prestiti alle imprese e l’attività di corporate lending svolge un ruolo cruciale nel più ampio rapporto banca-impresa”.

A chi inviare le candidature

Per inoltrare candidature e per scaricare la brochure ufficiale ed il modulo di iscrizione riportante le istruzioni è possibile collegarsi ai siti Credem-lavora con noi o Economia Università MO-RE (sezione servizio stage e placement – borse di studio Italia) e DEA-Università Mo-RE. Oppure inviare una e-mail.

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi a: Prof. Elisabetta Gualandri, Università di Modena e Reggio – tel. 059.2056813.

Il Gruppo Credem, con sede a Reggio Emilia, si colloca tra i principali gruppi bancari privati e vanta una tradizione ormai centenaria. E’ presente in 19 regioni italiane, conta a livello nazionale 620 unità tra filiali e centri imprese, 57 negozi finanziari, circa 5.800 dipendenti oltre a una rete di promozione finanziaria costituita da circa 1.000 promotori. Fanno parte del gruppo diverse società specializzate che operano nei settori del leasing, del factoring, in altre aree del banking, dell’asset management, della bancassurance e dell’investment banking.

UNIMORE: l’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia, uno degli atenei più antichi d’Italia, con le sue 12 Facoltà e 32 Dipartimenti figura stabilmente ai primi posti delle graduatorie nazionali per qualità della didattica e della ricerca Facoltà Economia M.Biagi: La Facoltà di Economia “Marco Biagi”, istituita nel 1968, vanta una prestigiosa tradizione di ricerca e un’elevata qualità della didattica: la classifica Censis 2007 la colloca al quarto posto fra le 49 facoltà di economia delle università pubbliche del nostro paese.

Dipartimento Economia Aziendale: Il Dipartimento di Economia Aziendale promuove diversi master universitari di I livello e accoglie vari centri di ricerca fra cui il Centro Studi Internazionali Comparati Marco Biagi e il Centro Studi su Banca e Finanza (Cefin).