Home Appennino Modenese L’Assessore Malaguti sull’Istituto Barbieri di Pievepelago

L’Assessore Malaguti sull’Istituto Barbieri di Pievepelago

«La gestione di istituti scolastici non è una competenza della Provincia ma dello Stato, ed è proprio per questo che abbiamo deciso, anni fa, di statalizzare l’Istituto Fermi. Su questo principio non intendiamo tornare indietro».

Elena Malaguti, assessore provinciale all’Istruzione, replica così alla proposta del consigliere regionale Andrea Leoni di attivare un percorso di statalizzazione dell’istituto paritario Barbieri di Pievepelago che il prossimo anno rischia di non avviare una nuova prima per carenza di iscritti.

«Relativamente al problema posto da alcuni sindaci dell’Appennino per quanto riguarda le conseguenze dell’eventuale soppressione dei nuovi corsi – aggiunge l’assessore – posso assicurare che lo stiamo seguendo con la massima attenzione, fermo restando che le competenze della Provincia sulle scuole superiori riguardano la programmazione dell’offerta formativa. Abbiamo già incontrato i sindaci dei Comuni interessati e stiamo cercando di trovare una soluzione condivisa, avviando un confronto con tutti i soggetti interessati: dalle istituzioni locali a quelle scolastiche, senza naturalmente dimenticare insegnanti, genitori e studenti».