Home Bologna Bologna, Cevenini chiede silenzio: ‘sarò io a decidere’

Bologna, Cevenini chiede silenzio: ‘sarò io a decidere’

”Invito e chiedo a tutti di non parlare più, perchè sarò io a decidere. Non voglio generare confusione sul mio stato di salute e sulle mie scelte”. Maurizio Cevenini, candidato alle primarie del centrosinistra a Bologna, ha inviato questo messaggio, attraverso la sua portavoce, dalla clinica di Villalba dove rimane ricoverato, chiedendo tempo in attesa della sua scelta ”che rimane personale”, ha spiegato. Nel pomeriggio sarà trasferito dalla terapia intensiva al reparto di medicina interna.