Home Senza categoria PD-IDV-PRC-SN Novellara: ‘Vile sciacallaggio del PDL’

PD-IDV-PRC-SN Novellara: ‘Vile sciacallaggio del PDL’

“Probabilmente a causa degli scadenti risultati conseguiti alle ultime elezioni amministrative, come sul piano nazionale anche all’interno del PdL novellarese e reggiano si sta facendo largo una nuova strategia.

La capogruppo del PdL a Novellara Cristina Fantinati, dopo aver denunciato ingiustamente i propri concittadini per aver esposto le bandiere blu dell’acqua pubblica, continua imperterrita la sua opera denigratoria nei confronti delle persone oneste, alla disperata ricerca di un consenso e di una affermazione che a lei e al suo partito stanno venendo a mancare.

Ancora una volta dobbiamo nostro malgrado prendere atto che le denunce della Fantinati non hanno alcuna valenza politica ma sono mirate ad acquisire visibilità sulla stampa e sono condotte in modo cinico, con azioni al limite dell’etica politica e della decenza istituzionale; ed è con grande rammarico che vediamo illustri esponenti del PdL provinciale e regionale accodarsi a lei in questa disdicevole operazione di sciacallaggio.

Questa volta il bersaglio è la Dirigente dei Sevizi Amministrativi dell’Istituto Comprensivo di Novellara, persona stimata e rispettabilissima, colpevole secondo Fantinati e colleghi di “fare politica a scuola”. Contro di lei sono stati effettuati ben quattro esposti: al Sindaco di Novellara, al Presidente della Provincia di Reggio Emilia, al Presidente della Regione Emilia Romagna e addirittura al Ministro della Pubblica Istruzione.

Le segreterie dei partiti della coalizione di maggioranza (Partito Democratico, Italia dei Valori, Rifondazione Comunista, Sinistra per Novellara) esprimono alla Dirigente piena solidarietà per essere stata oggetto di questo becero e immotivato attacco.

Con grande forza e sdegno biasimano il comportamento degli esponenti del PdL poichè ritengono estremamente vile il loro modo di fare politica e li invitano pertanto a rientrare nei binari della correttezza istituzionale e di smetterla di perseguire le persone per bene”.

(Partito Democratico – Italia dei Valori – Partito della Rifondazione Comunista – Sinistra per Novellara)