Home Antiquariato Sabato 3 marzo ritorna l’antico in piazza Grande a Modena

Sabato 3 marzo ritorna l’antico in piazza Grande a Modena

Sabato 3 marzo ritornerà in Piazza Grande, dopo la forzata interruzione dello scorso mese causa neve, la Manifestazione antiquaria “L’Antico in Piazza Grande”, organizzata dall’Associazione Mercantico, in collaborazione con Modenamoremio.

Più di 60 operatori, provenienti da varie regioni, allestiranno i loro banchi con oggetti selezionati di qualità, mobili, quadri, libri e collezionismo.

L’Associazione Mercantico inizierà, partendo da questo mese, a ospitare nella manifestazione antiquari e esperti in grado di mostrare al pubblico l’arte del restauro nei più svariati settori dell’antiquariato.

Sarà così possibile vedere all’opera: la restauratrice di dipinti antichi, il legatore di libri e il restauratore di carte antiche, l’intagliatore di cornici, il doratore e il restauratore di mobili e di ceramiche.

Mestieri vari e difficili, arti scomparse ma che tutt’ora poche sapienti mani riescono a far sopravvivere. Spesso l’uomo di oggi ha perso il senso della difficoltà, la genialità e l’abilità manuale che sta dietro alla realizzazione di ciò che troppo sommariamente definiscono antiquariato.

Ecco perché l’Associazione Mercantico intende affiancare al mensile mercato antiquario di Piazza Grande, un nucleo di operatori artigiani che possono aiutare il pubblico a conoscere e scoprire il mondo nascosto degli oggetti del passato.

Si ringrazia in particolare il Comune di Modena, che patrocina l’iniziativa, e le quattro Associazione di Categoria, Ascom Confcommercio, Confesercenti, Cna e Lapam.