Home Bassa modenese Cub Modena: “insegnanti terremotati obbligati ad andare al lavoro”

Cub Modena: “insegnanti terremotati obbligati ad andare al lavoro”

Nonostante l’emergenza terremoto non sia ancora finita; nonostante quasi tutte le scuole della provincia di Modena siano chiuse e abbiano interrotto l’attività didattica a causa delle gravi condizioni degli edifici, i presidi delle scuole di Finale Emilia, uno degli epicentri del terremoto, con zelo grottesco convocano gli insegnanti nei cortili delle scuole. Il motivo? Svolgere il collegio docenti per dare informazioni sugli scrutini e gli esami. In altre parole, si mette a rischio l’incolumità fisica degli insegnanti solo per dare delle informazioni! Contemporaneamente, il personale ata (segretari e bidelli) è stato chiamato in questi giorni a lavorare davanti agli edifici scolastici, in situazioni di grave disagio.

Il colmo dell’assurdo si raggiunge nel momento in cui si chiede agli insegnanti di portare da casa “una sedia”. E’ la stessa logica che si sta mettendo in atto nelle fabbriche: la vita e la sicurezza dei lavoratori non vale nulla di fronte al “dovere” di andare a lavorare (per un misero stipendio, tra l’altro). I lavoratori della scuola, già pesantemente colpiti dalle manovre dei governi (180 mila licenziamenti, blocco degli scatti stipendiali, mobilità obbligatoria, ecc.) non devono accettare questo ricatto. Tra l’altro, molti docenti, in quanto sfollati, si sono spostati in altre città e ora vengono costretti a ritornare per un collegio docenti certo non indispensabile.

La Confederazione Unitaria di Base (Cub) di Modena giudica gravissimo l’atteggiamento dei dirigenti scolastici di Finale Emilia e giudica altrettanto grave il fatto che l’Ufficio scolastico provinciale e regionale non intervengano per tutelare i lavoratori della scuola. Metteremo in atto tutte le azioni necessarie, sindacali, di lotta e legali, per opporci al dispotismo di questi presidi-manager. Invitiamo tutti gli insegnanti convocati nelle scuole del terremoto a fare atto di rimostranza rifiutandosi di svolgere attività non necessarie in luoghi non sicuri. Per farlo è possibile scrivere a cubmodena@tiscali.it.

**

Questi i comunicati pubblicati sui siti del Liceo Morandi di Finale Emilia e dell’Istituto Calvi di Finale Emilia:

LICEO MORANDI DI FINALE EMILIA

Si avvisano i Sigg Docenti che è convocato il collegio docenti GIOVEDI’ 7 GIUGNO 2012 ALLE ORE 8.30 PRESSO AREA CORTILIVA DEL LICEO MORANDI per discutere il seguente ODG: 1) Scrutini ed esami. (Si consiglia se possibile di munirsi di seggiola personale).

ISTITUTO CALVI DI FINALE EMILIA

COMUNICAZIONE PER TUTTI GLI INSEGNANTI

Il giorno MARTEDI’ 5 GIUGNO è convocato un collegio docenti straordinario per le ORE 9.30 presso l’azienda agraria dell’Istituto “Calvi” con il seguente o.d.g.

Comunicazioni, al momento in nostro possesso, in merito agli scrutini ed Esami di Stato.

Si invitano le SS.LL a portare una sedia perché la riunione sarà tenuta nel parco.