Home Casalgrande Casalgrande: furto in un capannone dismesso a caccia dell’oro rosso

Casalgrande: furto in un capannone dismesso a caccia dell’oro rosso

cavi-ramePoco prima delle 9,00 di ieri i Carabinieri della Stazione di Casalgrande, su input della Centrale Operativa del Comando Provinciale reggiano, intervenivano presso uno stabilimento aziendale dismesso ubicato lungo la statale 467 del comune di Casalgrande curando il primo intervento pertinente un sopralluogo di furto. Giunti sul posto i Carabinieri avevano modo di accertare che ignoti ladri introdottisi fraudolentemente nelle pertinenze dell’azienda dismessa asportavano cavi di rame dalla cabina elettrica dello stabilimento. Tra danni cagionati per la perpetrazione del furto e refurtiva sottratta i danni sono in corso di esatta stima. Sulla vicenda i Carabinieri della Stazione di Casalgrande competenti per territorio hanno avviato le indagini in ordine al reato di furto aggravato a carico di ignoti.