Home Cronaca Modena: la polizia arresta per spaccio di stupefacenti un cittadino straniero

Modena: la polizia arresta per spaccio di stupefacenti un cittadino straniero

polizia_40La Squadra Volante ha arrestato un cittadino tunisino per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo eroina “brown sugar”. Nel pomeriggio di ieri, nell’ambito dell’attività di pattugliamento, gli agenti hanno proceduto al controllo di due uomini a bordo di un’autovettura in sosta in via Pelusia; poco prima uno dei individui, un cittadino di nazionalità straniera, era stato notato dagli agenti mentre percorreva via Bonacini conducendo a mano una bicicletta da donna, poi legata ad un palo con una catena.

Il tunisino, identificato per H.M., classe 1986, incensurato, in evidente stato di agitazione, è stato trovato in possesso, come detto, di 6,2 grammi di eroina brown sugar, suddivisa in tre pezzi (c.d. sassi), contenuti all’interno di altrettanti involucri di cellophane termosaldati, che cercava di occultare tra le gambe.

Il proprietario del veicolo ha confermato di essersi accordato nella mattinata con il suo spacciatore di fiducia, presumibilmente il fratello di H.M., per acquistare eroina.

La perquisizione è stata estesa all’abitazione del tunisino, all’interno della quale sono stati rinvenuti un pezzo di “hashish” del peso complessivo di grammi 1,5, un telefono cellulare, denaro contante, suddiviso in varie banconote, per la somma complessiva di 950,00 euro e il passaporto di H.M.

Il tunisino, al termine degli accertamenti, è stato associato presso la locale Casa Circondariale come disposto dal Magistrato di turno.