Sassuolo: razionalizzazione dei punti di raccolta rifiuti per garantire l’efficiente svuotamento dei cassonetti






    cassonetti_sassuolo_2Per garantire l’efficiente svuotamento dei cassonetti l’Amministrazione Comunale sta procedendo alla razionalizzazione dei punti di raccolta.

    “A causa di problemi logistici come l’ampiezza delle strade o il traffico – spiega l’Assessore alle Politiche Ambientali del Comune di Sassuolo Francesca Buffagni – creatisi nelle zone interessate, non è possibile effettuare un efficace svuotamento dei cassonetti con conseguente accumulo incontrollato e ingestibile di rifiuti. Per questo motivo, nella zona di via Pista, saranno eliminati i cassonetti in via Curtatona, Villafranca e Bezzecca; i cittadini potranno conferire i rifiuti in via Pista e Pastrengo.

    Nella zona di via Costa, invece, saranno eliminati i cassonetti in via Costa, nel tratto tra viale XX Settembre e via Medaglie d’Oro: i cittadini potranno conferire i rifiuti in viale XX Settembre e via Medaglie d’Oro”.

    Ad una distanza di 50 metri circa, inoltre, sarà disponibile un punto di raccolta per la differenziata.

    “Per diffondere il più possibile l’informazione – conclude l’Assessore alle Politiche Ambientali del Comune di Sassuolo Francesca Buffagni – verrà predisposto un avviso che resterà affisso ai cassonetti che saranno eliminati per circa una settimana. Si ringrazia la cittadinanza per la collaborazione”.

     









    Articolo precedenteLadri buongustai in fuga dopo fallito assalto in un caseificio della Bassa
    Articolo successivoGoverno: Squinzi, e’ necessario non subito, subitissimo