Home Bologna Trentanovenne ubriaco aggredisce due Carabinieri ad Imola

Trentanovenne ubriaco aggredisce due Carabinieri ad Imola

ambulanza_6I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Imola hanno denunciato un trentanovenne del luogo per minaccia, resistenza e oltraggio a Pubblico Ufficiale, lesioni personali e ubriachezza molesta.

L’episodio è accaduto sabato pomeriggio quando la centrale operativa dell’Arma ha ricevuto una segnalazione circa un individuo che stava camminando lungo via Pambera a Imola, arrecando pericolo ai veicoli in transito. All’arrivo dei Carabinieri c’erano due donne, sorelle dell’uomo, che stavano facendo il possibile per evitare che il fratello potesse, in qualche modo, procurarsi delle lesioni a causa della sua manifesta ubriachezza.

Nel tentativo di evitare spiacevoli conseguenze, i militari sono stati aggrediti violentemente dal trentanovenne tantoché si è reso indispensabile anche l’intervento di un’altra pattuglia e dell’ambulanza del 118. In seguito, l’uomo è stato trasportato al locale Pronto Soccorso per le cure del caso. Anche i Carabinieri aggrediti sono stati medicati dai sanitari per i traumi riportati.