Home Reggio Emilia Baket: nemmeno Saronno riesce a guarire la Bmr Scandiano

Baket: nemmeno Saronno riesce a guarire la Bmr Scandiano

L’inizio di gara è in salita: pronti-via e i padroni di casa piazzano tre bombe, due con Villa e una con Minoli, che valgono il 9-0 iniziale. Scandiano, però, ha il merito di rialzare immediatamente la testa e, con le conclusioni pesanti di Codeluppi e Montanari, si riporta a -1. Dopo aver chiuso sotto di due lunghezze il primo periodo, la Bmr mette il naso avanti alla ripresa del gioco, toccando il 16-20 con la bomba del giovane Alberto Spaggiari; il vantaggio esterno resiste fino al 16’, quando i lombardi allungano e vanno negli spogliatoi sul 38-30. Nella ripresa, purtroppo, non c’è gara: Scandiano scivola via, via sempre più indietro,toccando il -22 al 30’ sulla conclusione da due punti di Bossola. Nel quarto e ultimo periodo la Bmr riesce a tornare a -15 con Gruosso, ma il risultato non è mai in discussione. Prossimo appuntamento domenica 8 dicembre, in casa, contro San Lazzaro.

 

Robur Basket Saronno: Minoli 9, Villa 20, Bianchi, De Piccoli 10, Gorla 2, Mercante 3, Collini 14, Bossola 12, Leva 10, Albani 3. All. Biffi.

Basket 2000 Scandiano: Astolfi 8, Bartoccetti 13, Montanari 7, Giudici 4, Codeluppi 3, Brogio 3, Spaggiari A. 7, Ganapini 2, Levinskis, Gruosso 17. All. Spaggiari L.