Home Bassa reggiana Donne resistenti per la Festa della Donna a Novellara

Donne resistenti per la Festa della Donna a Novellara

donne-resistentiL’8 marzo a Novellara si collega alle celebrazioni del settantesimo della Liberazione dal nazifascismo. “Donne resistenti” è il titolo dell’incontro di domenica 8 marzo alle ore 10.30 in Sala Civica alla presenza del Sindaco Elena Carletti, per documentare e ricordare l’impegno delle donne durante la Liberazione dal nazifascismo grazie a testimonianze dal vivo di staffette, partigiane e benemerite novellaresi.

Basti pensare che solo a Novellara Anpi ha documentato la presenza di ottantuno donne attive nella Liberazione: a loro è dedicato questo appuntamento con la memoria, in programma questa domenica mattina, grazie alle testimonianze ancora lucide delle ultime protagoniste di quel momento storico, moderate dal direttore di Istoreco Nando Rinaldi.

Proprio per ricordare tutte loro il Comune di Novellara distribuirà tre differenti cartoline che citeranno “l’elogio alla staffetta”, “l’invito ad arruolarsi” e che spiegheranno il loro fondamentale ruolo nella Resistenza, affiancando a ciascuna di queste l’elenco delle ottantuno donne resistenti novellaresi.

La loro voce, le loro imprese, i loro ricordi saranno poi narrati nella settimana dal 7 al 11 marzo dagli amministratori comunali in numerosi luoghi e iniziative pubbliche in programma a Novellara. Le prime narrazioni avverranno questo sabato mattina nelle scuole locali e in Casa Protetta.