Home Bologna Bologna, anniversari delle stragi del 2 agosto, dell’Italicus e 904 Napoli-Milano

Bologna, anniversari delle stragi del 2 agosto, dell’Italicus e 904 Napoli-Milano

2-Agosto-Bologna-archivio-Umberto-GaggioliLa Città metropolitana di Bologna parteciperà alle diverse iniziative in programma per ricordare le stragi del 2 agosto 1980, dell’Italicus e 904 Napoli-Milano.

Alle ore 10.10 in piazza Medaglie d’Oro intervento del presidente dell’Associazione Familiari Vittime della Strage alla Stazione di Bologna, Paolo Bolognesi. Seguiranno un minuto di silenzio in memoria delle vittime e l’intervento del sindaco di Bologna e della Città metropolitana Virginio Merola e del Presidente del Senato Pietro Grasso.

Alle ore 11.15, Massimo Gnudi consigliere delegato alle Politiche dell’Appennino partirà con il treno straordinario per San Benedetto Val di Sambro dove saranno poste corone alle lapidi che ricordano le vittime degli attentati ai treni Italicus e 904 Napoli-Milano e dove è previsto, tra gli altri, il suo intervento.
A Bologna, alle ore 11.30 nel Piazzale Cotabo (via Stalingrado 65/13), Irene Priolo consigliere delegato alla Mobilità, Viabilità e Infrastrutture, parteciperà alla deposizione di corone al monumento in ricordo dei tassisti deceduti il 2 agosto 1980.