Home Bassa modenese A Mirandola le maestre tornano a scuola per imparare la valenza pedagogica...

A Mirandola le maestre tornano a scuola per imparare la valenza pedagogica dei social

internet-bambini-adolescentiDopo il successo del primo appuntamento, prosegue domani lunedì 23 maggio Alpha 2.0, il laboratorio di formazione sulla comunicazione social – rivolto in particolare alle insegnanti della Scuola dell’Infanzia del distretto di Medolla e tenuto dal consulente psico-pedagogico Michele Vanzini – pensato per contaminare positivamente, con le virtù pedagogiche dalla scuola, anche il mondo della comunicazione virtuale.

Si tratta del secondo dei cinque appuntamenti che si svolgeranno fino al 3 ottobre nello Spazio del centro di formazione della salute e del benessere Esprit di Mirandola, dove le maestre avranno l’occasione di progettare e divulgare una serata per la comunità, in modo condiviso e protetto, sui social network. Nello specifico andranno a imparare a utilizzarli con fini virtuosi, in modo da coinvolgere i genitori delle proprie scuole, il tutto sostenuti e guidati nell’ideazione dell’evento e nella sua diffusione anche dal social media manager Alessandro Pozzetti, per arrivare quindi a ottenere risonanze social pedagogicamente orientate.

Michele Vanzini: psicoterapeuta, da anni esercita a Modena, Medolla e Suzzara. Si occupa anche di formazione in diversi campi come pedagogia, educazione, comunicazione, mediazione dei conflitti, resilienza, sistemi di valutazione e organizzazione dei gruppi di lavoro, oltre che di consulenza nel mondo dell’infanzia e delle cooperative sociali come progettista, nel mondo sanitario per sistemi di qualità e accreditamento e nel campo delle risorse umane come formatore e supervisore.

Associazione Scuola Viva: nata a Medolla nel 1999, è formata da un gruppo di genitori delle Scuole d’Infanzia, Primaria e Secondaria di Primo grado che desiderano rendere migliore la scuola dei propri figli, contribuendo e partecipando attivamente alla vita scolastica dei bambini, vivendola insieme dall’interno, raccogliendo idee, critiche e proposte per migliorarne il funzionamento e la vivibilità.

Esprit: centro di formazione della salute e del benessere è provider dei crediti ECM n. 424, ovvero tra le poche in Emilia Romagna a organizzare corsi di formazione in grado di rilasciare crediti formativi per i diversi professionisti del sistema sanitario.