Home Appennino Modenese Da martedì a Pavullo lavaggio delle condotte idriche

Da martedì a Pavullo lavaggio delle condotte idriche

acqua_rubinettoDa martedì 28 giugno a venerdì 25 luglio Hera svolgerà a Pavullo il lavaggio delle condotte idriche di rete.
Si tratta di un’attività programmata di pulizia interna delle tubature, in linguaggio tecnico ‘flussaggio’, che la multiutility svolge periodicamente per rimuovere eventuali depositi e incrostazioni calcaree. In questo modo si preserva e si garantisce ulteriormente l’alto livello di qualità dell’acqua erogata, migliorandone le proprietà organolettiche.

Per svolgere questa attività i tecnici utilizzeranno un sistema innovativo, detto ‘aria-acqua’, assolutamente ‘naturale’ e come sempre innocuo per la salute dei cittadini. Utilizzando saracinesche disponibili sulla rete, viene isolato un tratto di condotta di cui occorre svolgere la pulizia. Tramite idrante o altra apparecchiatura simile si immette al suo interno una miscela di aria e acqua che, percorrendolo ad alta velocità, crea vortici capaci di rimuovere i sedimenti e le incrostazioni dalle sue pareti.

L’intervento di flussaggio delle tubature della rete di Pavullo si svolgerà in vari momenti che interesseranno diverse zone.
Il primo riguarderà le vie Garibaldi, Mazzini, Verga, Monti e Giardini Sud; poi si passerà a Via Corsini e via Giardini Sud tra i civici 7 e 43; quindi alla zona compresa tra via XXII aprile, via Giardini Sud, Via Ariosto e Via Muratori.

In seguito il lavaggio delle condotte interesserà le vie XXII Aprile, Tassoni, don Rabetti, Manzoni, Alfieri, Foscolo e Carducci; quindi il tratto di via XXII Aprile che comprende la zona di Via Pascoli, Via Fanin, Via di Vittorio e Via Turati. L’ultimo tratto di Via XXII Aprile interessato dal flussaggio sarà quello in cui insistono le vie Leopardi, Giacobazzi, Turati, Pastore, Bononcini e parte di via Garibaldi.

I residenti nelle zone via via interessate saranno preavvisati tramite volantinaggio porta a porta. Sul volantino saranno indicate le date e gli orari in cui l’attività di flussaggio interesserà l’utenza.

Nel corso dell’attività, nella zona in quel momento interessata, potrebbero verificarsi brevi interruzioni dell’erogazione del servizio, piccoli sbalzi di pressione in rete o intorbidimenti, questi ultimi risolvibili lasciando scorrere l’acqua per qualche istante. Si sconsiglia comunque l’uso di elettrodomestici come lavatrici e lavastoviglie mentre si stanno svolgendo le operazioni di flussaggio.