Home High-Tech Nell’era del digitale, nascono i primi circuiti di App per i...

Nell’era del digitale, nascono i primi circuiti di App per i commercianti con il Franchising Migastone

Nell’era  del digitale, nascono i primi circuiti di App per i commercianti con il Franchising Migastone

Ormai stare sul mercato per i piccoli commercianti, e’ sempre piu difficile. Vengono fagocitati dalle grandi catene di distribuzione e dalle vendite online.

Da qualche mese a questa parte, pero’ e’ nata la possibilita, grazie al Franchising Migastone (www.migastone.com), di allearsi, fidelizzare la propria clientela e fare fronte comune contro le grosse realta’ che stanno impoverendo sempre piu’ i piccoli commercianti

Siamo ormai nell’era del digitale e soprattutto del mobile. Ognuno di noi possiede uno (se non di piu) smartphone e siamo tra i piu avidi utilizzatori di facebook al mondo.

Migastone, ha lanciato in Franchising pochi mesi fa, sbaragliando i record di affiliazioni e aprendo piu di 20 agenzie sul territorio nazionale in pochi mesi.

E’ stata premiata anche come Franchising piu innovativo presso il Salone del Franchising di Milano.

Ma cosa propone in dettaglio Migastone ai clienti finali e a chi decide di affiliarsi?

Ogni affiliato, avra una zona in esclusiva di 100.000 abitanti e diecimila aziende o potenziali clienti su cui lavorare.

Le agenzie Migastone proporranno a tutti i commercianti della zona (l’esclusiva e’ di almeno 10.000 ), di realizzare una propria App personalizzata a una frazione dei costi presenti sul mercato.

L’azienda centrale si occupa della realizzazione delle App e di tutto il supporto al cliente finale, quindi il candidato ideale per Migastone non deve necessariamente avere competenze tecniche di nessun tipo.

Oltre a realizzare la propria App per i clienti, questi vengono inseriti in Appmetropolis, il primo motore di ricerca geolocalizzato per App al mondo. I commercianti quindi potranno farsi trovare da tutti, e in piu, interagire tra loro con scambi pubblicitari gratuiti.

In pratica, lo scopo finale, utilizzando la propria App e’ quello di fidelizzare i propri clienti , di aumentarne la frequenza di acquisto e di acquisirne di nuovi attraverso la presenza sui circuiti Appmetropolis.

Essere presenti sul cellulare dei clienti, pur essendo una piccola realta commerciale, puo sicuramente dare quella spinta in piu per emergere dal mercato, differenziarsi e combattere la grande distribuzione.

L’affiliato quindi si occupera’ di promuovere nella sua zona in esclusiva le App e gestira insieme all’azienda i circuiti che si verranno a creare.

I margini lasciati a ogni affiliato sono effettivamente molto alti. Si parla dell’85% del fatturato.

Il rientro dell’investimento iniziale puo’ quindi essere molto breve, a seconda delle capacita personali e del lavoro svolto.

Sicuramente, il mercato e’ quasi completamente vergine e l’azienda sembra supportare gli affiliati fin da subito con formazione dal vivo, formazione settimanale online e investimenti massicci in marketing sul territorio di competenza dei nuovi affiliati.

Il mercato delle App viaggia velocemente e piu di 20 affiliati in pochi mesi hanno deciso di prendersi una fetta di questa torta con il franchising Migastone.