Home Salute Il Sindaco di Sassuolo sottoscrive la campagna di Coldiretti Modena “Stop cibo...

Il Sindaco di Sassuolo sottoscrive la campagna di Coldiretti Modena “Stop cibo anonimo”

Il Sindaco di Sassuolo Claudio Pistoni ha sottoscritto questa mattina la campagna di Coldiretti Modena “Stop cibo anonimo”. Una raccolta firme per chiedere all’Europa di rendere obbligatoria l’indicazione di origine degli alimenti. Una richiesta necessaria per proteggere la salute, prevenire le frodi alimentari e garantire i diritti dei consumatori.

La contraffazione e l’adulterazione dio prodotti alimentari rappresentano un grave rischio per la nostra salute, soprattutto quando vengono utilizzati ingredienti di bassa qualità o addirittura tossici provenienti da altri Paesi. Un’etichetta chiara che indichi l’origine degli ingredienti aiuta a prevenire e combattere gli scandali alimentari che mettono in pericolo la salute.

Il valore del falso “Made in Italy” agroalimentare nel mondo, inoltre, ha superato i 100 miliardi di euro con un aumento record del 70% nel corso dell’ultimo decennio. L’indicazione degli ingredienti sull’etichetta consentirebbe di prevenire le falsificazioni e le pratiche commerciali sleali che danneggiano la nostra economia.