Home In evidenza Modena La fine dei cantieri: al Policlinico di Modena terminati altri 10.200mq di...

La fine dei cantieri: al Policlinico di Modena terminati altri 10.200mq di lavori

Oggi è un giorno di festa. 10.200mq di spazi ristrutturati al Policlinico di Modena vengono consegnati, infatti, alla città. Correva il maggio del 2015, quando l’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Modena bandì la gara di appalto per la ristrutturazione e il miglioramento antisismico di cinque corpi di fabbrica del monoblocco.

Il 1° dicembre 2018, dopo tre anni e mezzo di lavori, l’Azienda Ospedaliero – Universitaria ha inaugurato la prima parte di lavori conclusi, circa9.000mq, pari al 45% dei cantieri. Oggi viene presentato il secondo stralcio di lavori pari al 51% di spazi per un totale di 96%. Rimangono da completare 800mq (4%) che saranno pronti a fine maggio 2019.
Gli spazi realizzati ospiteranno degenze, ambulatori, studi medici, uffici, spogliatoi e laboratori. Consentiranno di migliorare l’organizzazione assistenziale con la costituzione di nuove aree di degenza omogenee e nuovi moderni spazi ambulatoriali che permettono, tra l’altro, di avviare gradualmente la dismissione del Poliambulatorio.