Home Bologna GP di Catalunya: terzo posto per Danilo Petrucci, che sale sul podio...

GP di Catalunya: terzo posto per Danilo Petrucci, che sale sul podio per la terza volta consecutiva

Il Gran Premio di Catalunya, settimo round del Campionato Mondiale MotoGP 2019, ha riservato un epilogo dolceamaro al team Mission Winnow Ducati. Mentre Danilo Petrucci ha conquistato il suo terzo podio consecutivo al termine di una gara molto intensa e combattuta, conclusa in terza posizione, Andrea Dovizioso è stato coinvolto in una caduta nel corso del secondo giro che lo ha costretto al ritiro quando si trovava in seconda posizione.

Protagonista di un’ottima partenza dalla quinta posizione in griglia, Dovizioso ha preso il comando della gara già alla prima curva per poi impostare il ritmo davanti ad un gruppo di sei piloti. Purtroppo però, nel corso del secondo passaggio, il pilota forlivese è stato urtato dalla moto di Lorenzo, caduto all’ingresso della curva 10, un incidente che ha coinvolto altri tre piloti e li ha costretti tutti al ritiro. Petrucci, che in quel momento era a pochi metri dal compagno di squadra, ha così guadagnato la seconda posizione per poi ingaggiare una lotta serrata, prima con Rins e poi con Quartararo, per un posto sul podio. Il pilota ternano, reduce dal terzo posto di Le Mans e dalla splendida vittoria del Mugello, ha confermato così il proprio momento di forma conquistando il terzo posto al traguardo.

Danilo Petrucci (#9 Mission Winnow Ducati) – 3º 
“Sono molto contento di questo terzo posto. Sicuramente senza l’incidente di gruppo al secondo giro sarebbe stato più difficile conquistarlo, e mi dispiace davvero tanto per Andrea che ha perso un’ottima occasione oggi. Ho provato a tenere il passo di Márquez ma non era possibile, ed anche Rins e Quartararo erano molto veloci. Con Alex ci siamo sorpassati diverse volte, una di queste mi ha anche toccato sul lato destro ma sono riuscito a riprendermi la posizione in fretta, poi quando Fabio mi ha passato ho semplicemente provato a restare con lui per staccarmi dagli inseguitori. Oggi abbiamo conquistato il miglior risultato possibile. Dopo tre podi di fila, siamo vicini alla terza posizione in campionato: dobbiamo continuare così anche ad Assen”.

Andrea Dovizioso (#04 Mission Winnow Ducati) – Ritirato 
“Dopo un’ottima partenza mi ero portato al comando ed ero nella giusta posizione per seguire la strategia che avevamo delineato. La gomma posteriore non era ancora entrata perfettamente in temperatura e quindi non stavo ancora forzando il ritmo, ma considerando come si è sviluppata la gara in seguito ed il ritmo tenuto dagli altri piloti, penso che avremmo sicuramente potuto dire la nostra. Preferisco non commentare l’incidente, ma la gara era ancora tutta scrivere. Domani ci aspetta una giornata di test importante per migliorare ulteriormente la nostra competitività, e cercheremo di sfruttarla al meglio per rifarci immediatamente ad Assen”.

Dopo sette round, Dovizioso mantiene il secondo posto nella classifica piloti con 103 punti – a 37 lunghezze dal leader Márquez – mentre Petrucci è sempre quarto con 98 punti. Ducati è seconda nella classifica costruttori con 131 punti, mentre il team Mission Winnow Ducati guida la classifica delle squadre con 201 punti.

Il team Mission Winnow Ducati tornerà in pista domani sul Circuit de Barcelona-Catalunya al Montmeló per una giornata di test collettivi post-gara, mentre il prossimo round è in programma tra due settimane (28-30 giugno) sul TT Circuit di Assen (Paesi Bassi).