Home Carpi Donna ubriaca rifiuta di pagare la consumazione in un bar e sferra...

Donna ubriaca rifiuta di pagare la consumazione in un bar e sferra calci e pugni a poliziotti

La polizia di Carpi ha deferito all’Autorità giudiziaria una donna 36enne, residente in città per i reati di resistenza e oltraggio a pubblico Ufficiale oltre a danneggiamento.
Nei giorni scorsi gli agenti sono intervenuti su segnalazione di persona molesta all’interno di un bar del centro di Carpi, dove una donna in evidente stato di alterazione psicofisica dovuta all’assunzione di bevande alcoliche, si rifiutava di pagare la consumazione tentando di allontanarsi.

Gli Agenti hanno quindi fermato la donna che alla richiesta di fornire le proprie generalità ha iniziato a minacciare e percuotere con calci e pugni i poliziotti. A bordo dell’autovettura di servizio la stessa ha continuato la sua condotta violenta sferrando calci contro i vetri da macchina e sputando verso gli operatori; non contenta terminava la sua opera  danneggiando altresì una porta del Commissariato.

La donna veniva quindi denunciata a piede libero per i reati di cui sopra e affidata al personale medico del 118 che procedeva ad accompagnarla presso il locale Pronto Soccorso per gli accertamenti del caso.