Home Bassa reggiana Furto con spaccata in sala slot a Caprara di Campegine

Furto con spaccata in sala slot a Caprara di Campegine

Poco dopo le 2.00 di oggi i carabinieri della stazione di Castelnovo Sotto sono intervenuti in località Caprara, a Campegine, per un sopralluogo di furto all’interno di una sala giochi. Giunti sul posto unitamente al proprietario i militari hanno accertato che ignoti ladri, utilizzando un tombino, hanno infranto la vetrata della porta d’ingresso, sono entrati nell’esercizio ed hanno asportato, da un primo controllo ancora in fase di esatto accertamento, la cassaforte a muro contenente danaro contante in corso di inventario. I danni, nell’ordine di varie migliaia di euro, sono ancora in corso di esatta quantificazione. Dopo il furto la pattuglia del Nucleo Radiomobile della Compagnia carabinieri di Guastalla, ha intercettato l’autovettura con a bordo gli autori del furto, una Lancia Delta scura, inseguita a forte velocità fino a Reggio Emilia dove, in via Samoggia, riusciva a dileguarsi. Nell’intera zona è scattata la caccia all’uomo. I Carabinieri di Guastalla sono stati supportati dai colleghi in forza al provinciale di Reggio Emilia, che tuttavia non riuscivano a rintracciare i fuggitivi.