Home Bologna ‘Il Welfare aziendale nell’esperienza applicativa attuale’, convegno a Bologna

‘Il Welfare aziendale nell’esperienza applicativa attuale’, convegno a Bologna

“Il Welfare aziendale nell’esperienza applicativa attuale”. I fondamenti giuridici del welfare aziendale. Le fonti ed i presupposti disciplinari. Il quadro normativo di riferimento. Tendenze legislative: prospettive e scenari evolutivi. Di questo si parlerà nel convegno previsto giovedì 17 ottobre a Bologna presso lo Studio Legale Pizzoferrato via S.Stefano 57.

I lavori inizieranno alle 15:00 con l’introduzione di Alberto Pizzoferrato, Professore e Avvocato di Diritto del lavoro Unibo. Coordina: Matteo Naccari, Giornalista e Presidente dell’Associazione Stampa dell’Emilia Romagna. Relatori Giuliano Cazzola, Professore di Diritto del lavoro Uniecampus; Antonino Loriggio, Funzionario Agenzia delle Entrate – Direzione Regionale dell’Emilia Romagna, Ufficio Servizi Fiscali; Sergio Stelitano e Nicoletta Meloncelli, Consulenti del lavoro in Bologna e Ferrara; Paolo Gardenghi, Responsabile Area Welfare Aziendale, Day SpA Gruppo Up e Emmanuele Massagli, Presidente AIWA.

La fine dei lavori è prevista per le 18. Seguirà un aperitivo.

Obiettivi del Convegno
Conoscere l’origine e rimarcare la ratio di determinati istituti è fondamentale per comprenderne gli effetti pratici. La tematica vista dal punto di vista giuslavoristico incardinando la discussione su fondamenti giuridici solidi; sgombrando il campo da interpretazioni normative azzardate, prevenendo così gli approcci più avventurosi e le relative derive speculative.
Delineare la pratica del welfare aziendale specificandone prima i principi e poi le caratteristiche operative.
Descrivere gli aspetti tecnici più esecutivi e cosa comporta per l’ufficio che gestisce il personale l’attivazione di un PWA. Come funziona l’amministrazione del welfare aziendale e l’impatto che ha sulla gestione del personale.
Il mercato del welfare con le sue peculiarità, le dinamiche, i rischi e le opportunità. Chi sono e come operano i provider di welfare aziendale per consentire di valutare e selezionare i servizi più adeguati alle proprie esigenze e caratteristiche aziendale e l’impatto che ha sulla gestione del personale.
Gli effetti fiscali dell’adozione di un piano di welfare, sia per l’azienda, sia per i beneficiari. Chiarimenti ai molteplici dubbi interpretativi cui è soggetta la materia.