Home Economia Domani in CNA un seminario per approfondire il tema della trasmissione telematica...

Domani in CNA un seminario per approfondire il tema della trasmissione telematica degli scontri

Sono già un centinaio gli iscritti all’iniziativa organizzata da CNA domani (martedì 12 novembre) alle 18, presso la sede provinciale di Modena, in via Malavolti 27, e, in videoconferenza, nelle sedi di Carpi, Castelfranco, Concordia, Finale Emilia, Mirandola, Montefiorino, Pavullo, San Felice, Soliera e Vignola. Il tema, la trasmissione telematica dei corrispettivi, normativa che entrerà in vigore il 1° gennaio 2020 e che rappresenterà davvero una novità epocale per tutte le imprese (nella nostra provincia circa 35.000) che oggi emettono scontrini o ricevute fiscali cartacee.

E sono proprio queste ultime quelle maggiormente interessate da questo provvedimento, che ne sancisce l’eliminazione, aziende che non potranno limitarsi ad emettere una ricevuta fiscale, ma dovranno rilasciare un diverso documento commerciale, oltre a dover comunicare telematicamente all’Agenzia delle Entrate gli scambi commerciali con i privati.  L’Ufficio Studi di CNA Modena ha cercato di stimare il numero di queste operazioni nella nostra provincia: più di 400 milioni all’anno (oltre 35 miliardi a livello nazionale).

Durante l’incontro, aperto al pubblico, si parlerà delle modalità con cui adempiere a questo obbligo, ma anche di altre questioni in qualche modo ad esse collegate, come i pagamenti con mezzi elettronici e la lotteria degli scontrini che dovrebbe partire anch’essa il prossimo anno. Verranno inoltre presentati anche alcuni modelli di apparecchiature idonei a risolvere le necessità di ogni singola azienda.