Home Cronaca Ancora arresti per possesso di stupefacenti da parte della Squadra Mobile reggiana....

Ancora arresti per possesso di stupefacenti da parte della Squadra Mobile reggiana. Sequestrati oltre 2,6 kg di marijuana

Domenica mattina 8 dicembre, la Squadra Mobile della Questura di Reggio Emilia, nel corso di specifici servizi voluti dal Questore di Reggio Emilia per presidiare la stazione storica nel periodo festivo, ha tratto in arresto due giovani cittadini nigeriani, nel corso di due distinte operazioni, sequestrando complessivamente oltre due chili e mezzo di sostanza stupefacente.

Il primo a finire in manette in primissima mattina, proveniente in treno da Bologna, è stato E.L., 23enne nigeriano, sorpreso a detenere mezzo chilo di marijuana.
All’ora di pranzo, invece, un secondo cittadino nigeriano, M.F., 30 anni, anch’egli appena sceso dal treno, veniva tratto in arresto poiché trovato in possesso di 2,140 kg. di sostanza stupefacente tipo marijuana suddivisa in 2 confezioni.
Entrambi gli arrestati sono ristretti presso le camere di sicurezza della Questura in attesa di rito per direttissima.

Con questi ultimi due arresti, il bilancio della droga sequestrata dalla Squadra Mobile ai soli corrieri nigeriani operanti in stazione, da agosto, sale ad oltre 20 chili. Complessivamente gli arresti operati dalla Squadra Mobile nel 2019 per traffico di droga sono stati 69 con il sequestro di 479 chili di stupefacente e oltre 214 mila euro contanti.