Home Scandiano Hockey, l’uBroker cade sulla pista del Lodi e chiude il girone d’andata...

Hockey, l’uBroker cade sulla pista del Lodi e chiude il girone d’andata all’ottavo posto

Poteva esserci un modo migliore per chiudere il girone d’andata, per l’uBroker Scandiano. Certo, il calendario non favoriva certo le cose, proponendo per l’occasione – nel posticipo di mercoledì sera – un impegno come quello della trasferta sulla pista della capolista Lodi. In più, il tecnico Crudeli non ha potuto schierare il bomber principe della squadra, Massimo Tataranni, costretto ai box da un problema tendineo al polso della mano sinistra. Ma Scandiano ci ha messo del suo, mostrando l’atteggiamento giusto soltanto per un tempo. Finisce 7-2 per la formazione lombarda, e in virtù della sconfitta l’uBroker conclude la prima parte della regular season all’ottavo posto, piazzamento che gli garantisce l’accesso alla Final Eight di Coppa Italia, primo obiettivo di stagione.

“Il primo tempo – è il commento del tecnico dell’uBroker, Roberto Crudeli – mi è anche piaciuto; ma nella ripresa, come atteggiamento di squadra, siamo andati in down, e questo è un problema, anche perché è un qualcosa che poi capita in altre partite. Fuori casa ormai è una costante, il che è sintomo di poco carattere: non abbiamo la costanza di rimanere in partita e siamo insufficienti per quanto riguarda la capacità di andare a rete. Abbiamo fornito buone prestazioni in casa e cattive in trasferta, chiudendo la prima parte del campionato nella zona playoff, che è anche l’obiettivo al termine della regualr season: sin qui abbiamo dimostrato di poterci rientrare. Se poi manteniamo lo standard casalingo migliorando quello fuori casa… possiamo fare qualcosa in più”.

E ora, di fretta (con tre giorni di riposo), ci si prepara ad affrontare l’ultima gara del 2019, prima giornata di ritorno. I ragazzi di Crudeli saranno impegnati in un’altra trasferta, sabato 21 dicembre, contro un’altra big, il Breganze. Per fare punti ci vorrà un uBroker in modalità… casalinga.

Il tabellino

AMATORI WASKEN LODI – UBROKER HOCKEY SCANDIANO 7-2

Reti 1° tempo: 2.47 Monticelli, 4.53 Garcia, 6.00 Martinez, 16.59 Compagno, 17.18 Franchi.

Reti 2° tempo: 1.43 Garcia, 7.31 rig. Illuzzi, 17.45 Festa, 22.28 Garcia.

AMATORI WASKEN LODI: Grimalt, Monticelli, Garcia, Illuzzi, Martinez, Gavioli, Gori, Compagno, De Rinaldis, Gilli. Allenatore: Resende.

UBROKER HOCKEY SCANDIANO: Verona, Ballestero Duran, Coy Grau, Franchi, Gelmà Paz, Festa, Tataranni, Barbieri, Busani, Vecchi. Allenatore: Crudeli.
Arbitri: Eccelsi e Rondina.

Le partite della tredicesima e ultima giornata d’andata. Sabato 14 dicembre: Viareggio-Montebello 4-3. Mercoledì 18 dicembre: Lodi-Scandiano 7-2, Forte dei Marmi-Correggio 5-1, Monza-Trissino 2-7, Valdagno-Breganze 2-4, Follonica-Sandrigo 7-5, Sarzana-Bassano 9-3.

Classifica: Lodi 30, Forte dei Marmi 27, Viareggio 23, Breganze 23, Trissino 23, Valdagno 21, Sarzana 20, Scandiano 19, Follonica 14, Monza 13, Bassano 11, Montebello 11, Sandrigo 10, Correggio 9.

Le partite della prima giornata di ritorno, sabato 21 dicembre: Follonica-Correggio, Breganze-Scandiano, Valdagno-Monza, Sarzana-Trissino, Lodi-Sandrigo, Viareggio-Bassano, Forte dei Marmi-Montebello.