Home Appuntamenti All’Auditorium San Rocco di Carpi torna la rassegna di teatro per bambini...

All’Auditorium San Rocco di Carpi torna la rassegna di teatro per bambini e ragazzi

Dopo il grande successo delle passate edizioni, torna sabato 11 gennaio Rocambolika. Miraggi, magie e altre diavolerie, la rassegna di teatro per bambini e ragazzi, ideata dalla Fondazione CR Carpi per accompagnarli su sentieri espressivi nuovi e divertenti, passando del tempo di qualità con la famiglia. Un modo per contribuire a stimolare creatività, curiosità e crescita personale dei più giovani, attraverso momenti di svago attentamente selezionati tra quanto offerto nel panorama teatrale nazionale e internazionale.

La rassegna, da gennaio a marzo, offre infatti spettacoli gratuiti per le famiglie nelle serate e nei pomeriggi del weekend, portando piccoli e grandi tra le ampie potenzialità del linguaggio teatrale.

Tanti gli appuntamenti 2020 in calendario. Un viaggio tra classici della letteratura ed esperienze di vita, tra fantasia e realtà. Dal teatro d’attore a quello delle ombre, dal cabaret surreale alla magia, passando per la musica, ma sempre attraverso un uso sapiente e creativo delle scenografie e degli oggetti di scena che mutano, si animano e si trasformano sotto gli occhi del pubblico, cambiando i punti di vista, creando nuovi significati, per raccontare in modo diverso e creativo.

Si parte sabato 11 gennaio alle ore 21.00, con la messinscena sorprendente dello spettacolo Vassilissa e la Babaracca (Kuziba Teatro), dove una carica visionaria di luci e ombre e un’immaginifica macchina di scena al centro del placo animano una versione singolare della famosa fiaba russa sulla strega Baba Jaga. Mistero, emozione, ritmo crescente e la Babaracca, un’enorme marionetta meccanizzata, piena di irruzioni, spazi, voci e rumori, sbalordiranno un pubblico dai 5 ai 99 anni.

Gli appuntamenti si svolgono presso l’Auditorium San Rocco di Carpi e sono gratuiti. Prenotazione obbligatoria sul sito www.fondazionecrcarpi.it a partire dal giovedì che precede lo spettacolo (dalle ore 13.00).