Home Bassa reggiana Un successo la prima sfilata del Carnevale di Castelnovo Sotto

Un successo la prima sfilata del Carnevale di Castelnovo Sotto

Tra maestosi draghi, enormi dinosauri, troll, carri ispirati dalla lotta alla plastica e alla tutela dell’ambiente, è iniziato con un grande successo di pubblico il Carnevale “palindromo” di Castelnovo di Sotto. La festa, come sempre, ha richiamato in paese centinaia di persone che hanno ballato, tirato coriandoli, scattato foto e riempito il cuore del paese di colori e divertimento. Il pubblico, tra cui molti bambini e famiglie, ha risposto con entusiasmo all’iniziativa e ha potuto godersi lo spettacolo allestito grazie all’impegno delle tante scuderie in gara, composte dai volontari e delle stramberie del Castlein, che è stato come solito il vero mattatore della giornata.

Il pomeriggio è iniziato con l’uscita dal municipio del sindaco Francesco Monica che accompagnato da un corteo di figuranti mascherati, è salito sul palco allestito su via Gramsci, di fronte a piazza Prampolini. Insieme a lui c’era il Castlein al quale il primo cittadino ha consegnato le “grandissime chiavi” della città. Sarà infatti la maschera del Carnevale castelnovese a “governare” il Comune per tutto il mese di febbraio.

Intanto la scuderia vincitrice dell’edizione 2019, Club 69 – Classe 96, ha restituito il gonfalone, che sarà consegnato al trionfatore del 2020.

Dopo i vari interventi, tutti i carri hanno compiuto i tradizionali giri della piazza, in un tripudio di divertimento, stelle filanti, musica e coriandoli, che si è protratto per tutto il pomeriggio. Ospite graditissimo della giornata è stato il gruppo folkloristico svizzero “Luganiga Bend” di Viganello.

Il Carnevale del Castlein proseguirà per altre tre domeniche: il 9, il 13 e il 23 febbraio.

Per tutte le domeniche, dalle 10 alle 18, sarà visitabile il museo della maschera e, nell’atrio del municipio, si potranno ammirare i disegni enti del liceo artistico di Reggio Gaetano Chierici, che hanno partecipato al concorso per creare il manifesto ufficiale del Carnevale.

Inoltre ogni domenica non mancheranno i punti ristoro con il “Mc Castlein”, che proporrà gnocco fritto e patatine e “La Castlein baita”, con bibite e prodotti a marchio “Castlein”. Saranno anche allestiti il concorso “Mascherine”, con ricchi premi per tutti i bambini, e il Truccabimbi.