Home Modena Decreto Covid-19, il commento del presidente della Provincia di Modena, Tomei

Decreto Covid-19, il commento del presidente della Provincia di Modena, Tomei

«I chiarimenti del Governo, sollecitati dagli enti locali, hanno scongiurato il pericolo di fermare il nostro sistema produttivo, pur stabilendo regole stringenti che vanno nella direzione del contenimento del contagio. Siamo soddisfatti e certi che questo sia il segnale che la direzione intrapresa sia quella giusta». Lo afferma Gian Domenico Tomei, presidente della Provincia di Modena, a proposito del decreto che ha stabilito le limitazioni per il contenimento della diffusione del coronavirus.

«A chi mi chiede come comportarsi – aggiunge Tomei – suggerisco di farsi formalizzare dal proprio datore di lavoro la necessità di spostamento, in modo tale da potersi muovere senza rischi», restano comunque altri nodi ancora da sciogliere «relativi ai ristoratori che dovrebbero chiudere alle 18; resta da capire come si configurano i tanti esercizi che somministrano servizi con consegna a domicilio, i delivery e i piccoli ristoratori che fanno asporto. Per questo e tutto il resto attendiamo che la Regione, nell’interlocuzione che sta avendo col Governo in questi minuti, possa darci risposte certe».

Tomei conclude ritornando sulla difficile situazione più generale, «in cui ciascuno è chiamato ad un sacrificio personale per un bene collettivo. Sono certo che sapremo essere comunità come lo siamo stati in passato quando abbiamo superato prove altrettanto dure» e ribadisce ai cittadini di «essere attenti alle norme igieniche che ci vengono raccomandate, alle prescrizioni per evitare il contagio e più in generale a far prevalere, nella nostra routine quotidiana, quella cura particolare verso chi ci sta intorno».