Home Cronaca Prende a calci il portone della questura di Reggio Emilia: denunciato

Prende a calci il portone della questura di Reggio Emilia: denunciato

Ieri pomeriggio intorno alle 19:00 l’agente in servizio al corpo di guardia di viale Piave  ha segnalato una persona straniera che prendeva a calci il cancello d’entrata della Questura. La stessa persona, allontanatasi, facendo il giro dello stabile si presentava poi all’ingresso di via Dante dove tentava di rompere la porta a vetro d’ingresso. Il poliziotto in servizio chiamava un equipaggio della Squadra Volante. Gli agenti riportavano alla calma il soggetto. L’uomo veniva identificato per S.R., indiano classe 81, noto per aver danneggiato gli uffici della Polfer lo scorso gennaio.

Considerato l’accaduto l’uomo veniva indagata in stato di libertà per il reato di interruzione di pubblico servizio, nonché sanzionato per il mancato rispetto della normativa sull’emergenza COVID-19,  in quanto fuori dalla propria abitazione senza avere comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità o per motivi di salute.