Home Appennino Modenese Pestaggio a Castellarano: probabile ritorsione

Pestaggio a Castellarano: probabile ritorsione

Potrebbe esservi una ritorsione dietro la brutale aggressione avvenuta ieri sera nella frazione Tressano di Castellarano ai danni di un 40enne di Prignano sulla Secchia. Ritorsione nata a seguito di un alterco avvenuto in precedenza in una bar di Sassuolo. Nelle more che le indagini dei carabinieri di Castellarano facciano piena luce sui motivi e sui responsabile del violento pestaggio, rimane il fatti che un 40enne a seguito dell’aggressione ha riportato lesioni con una prognosi di 30 giorni.

Nelle mani dei carabinieri – come noto – anche un video ripreso da un testimone che documenta il pestaggio. La brutale vicenda si è verificata poco dopo le 21.30 di ieri quando la vittima, alla guida della sua auto, in località Tressano di Castellarano è stato raggiunto da altre autovetture, che probabilmente lo seguivano sin da Sassuolo. Una volta bloccato è stato fatto scendere dalla macchina e quindi pestato con gli aggressori, ora attivamente ricercati dai carabinieri, che si dileguavano prima dell’arrivo dei militari. Nelle mani dei carabinieri, otre al video che riprende il pestaggio, anche le immagini del sistema lettura targhe che ha immortalato le auto in fuga. L’identificazione del comando (composto da almeno 6 uomini) e delle singole responsabilità, potrebbe avvenire molto presto alla luce degli elementi in possesso dei carabinieri.