Home Appennino Reggiano A Castelnovo Monti giugno riaprono altri servizi della Bibioteca, come l’accesso a...

A Castelnovo Monti giugno riaprono altri servizi della Bibioteca, come l’accesso a scaffale e la Sala studio

Da lunedì 29 giugno la Biblioteca comunale “Raffaele Crovi” di Castelnovo Monti potrà riaprire alcuni servizi che finora erano rimasti sospesi per le stringenti normative tese a limitare i rischi di diffusione del Covid-19.

Verrà riattivata la modalità di richiesta di prestito in presenza, accedendo alla biblioteca in modalità libera, sempre tenendo conto della necessità di non determinare assembramenti. L’utente potrà accedere alle sale a scaffale aperto, scegliere i documenti di suo interesse e ottenerli in prestito. Il flusso delle persone sarà gestito dal personale in servizio.

Per una migliore gestione del servizio di prestito gli accessi in ogni sezione saranno limitati e per un tempo di permanenza massimo di 30 minuti.

Nello specifico l’accesso sarà così regolamentato: nella “Sala narrativa ragazzi” 3 postazioni di lettura-studio e 2 persone per consultazione agli scaffali; nella “Sala saggistica ragazzi” 1 postazione di lettura-studio e 1 persona per consultazione agli scaffali; nella “Sala Arcunta 0 – 6 anni” 1 adulto con bambino/i (dello stesso nucleo familiare. Per l’accesso a questa sala sarà necessario rivolgersi al personale della biblioteca); nella “Sezione fumetti” 1 persona per consultazione agli scaffali; nella “Sala Internet e storia locale” 3 postazioni di accesso internet e 2 persone per consultazione agli scaffali; agli “Scaffali narrativa – saggistica – Dvd” 2 postazioni di lettura-studio e 4 persone per consultazione agli scaffali.

Per quanto riguarda il servizio di prestito e restituzione restano comunque ancora operative anche le modalità in essere, che prevedono richieste e prenotazioni di documenti attraverso il telefono o la mail (al numero 0522/610204, all’indirizzo email biblioteca@comune.castelnovo-nemonti.re.it) o direttamente sul catalogo online http://opac.provincia.re.it/opacreggio/Home.aspx.

Riapre inoltre, solo su prenotazione da effettuarsi il giorno precedente, anche la sala studio, uno spazio molto utilizzato dai giovani e dagli studenti universitari. Le postazioni disponibili saranno 15 e verranno indicate con apposita segnaletica.

La sala studio sarà aperta dal lunedì al sabato dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14 alle 19. L’accesso in due turni separati (uno la mattina e uno il pomeriggio) consentirà l’igienizzazione delle postazioni rese libere durante la pausa. Il materiale della biblioteca utilizzato durante la permanenza alle postazioni di studio e non richiesto per il prestito dovrà essere lasciato dagli utenti sui tavoli per poter poi essere posto in quarantena dal personale della Biblioteca. Sono a disposizione anche gli spazi della corte Campanini.

Gli utenti potranno entrare in biblioteca e utilizzare le postazioni di lettura/studio solo con mascherina e nel rispetto delle misura di distanziamento fisico; inoltre dovranno igienizzare le mani con gel idroalcolico disponibile nella zona di ingresso.

Restano per ora ancora sospesi i servizi per i quali non è possibile garantire puntuale e accurata sanificazione dei materiali come il prestito interbibliotecario e la messa a disposizione di giornali e riviste per uso promiscuo.