Home Reggio Emilia Cavriago: doppio marciapiede per via Matteotti, che sarà a senso unico: il...

Cavriago: doppio marciapiede per via Matteotti, che sarà a senso unico: il progetto presentato ai residenti

In Via Matteotti sarà realizzato un doppio camminamento pedonale e una corsia ciclabile, sostituendo le piante, e trasformando la carreggiata per le auto in un senso unico. I residenti chiedevano da tempo un marciapiede, ma per poterlo inserire su entrambe i lati in maniera adeguata è stato necessario un ripensamento degli spazi. Sul lato Ovest sarà inoltre realizzata una pista ciclabile in sicurezza. Verrà mantenuto il viale alberato, sostituendo le piante attuali, valutate malate per la maggior part da una perizia tecnica, con delle nuove più sane. La carreggiata per le auto sarà diminuita, trasformandosi in un senso unico, che procederà da Via della Repubblica in direzione Via Paterlini. I parcheggi saranno leggermente ridotti numericamente, e intervallati dalle piante.

“Dopo sessanta anni mettiamo mano a questa parte di centro storico, privo di percorsi per pedoni e ciclisti, puntando sulla qualità della vita di chi vi abita, sulla sicurezza di chi la percorre con qualsiasi mezzo, sulla bellezza, sul futuro – afferma l’Assessore all’Ambiente Luca Brami, che prosegue – si tratta di una scelta che rientra in un piano più ampio, che mira a migliorare la qualità dello spazio pubblico e favorire la mobilità sostenibile a Cavriago”. Il progetto è stato presentato ai residenti secondo la modalità di “Via X Via”, un percorso partecipativo già sperimentato durante l’estate in altre zone del paese. Sabato 11 mattina, infatti, chi passava da Via Matteotti ha visto alcuni cittadini seduti in cerchio, in mezzo alla strada (chiusa al traffico), osservare una lavagna su cui erano appesi i disegni del progetto di riqualificazione, spiegato dai tecnici comunali e dall’assessore. “Sono momenti e spazi che arricchiscono il progetto ma anche e soprattutto le relazioni e la socialità e quindi la politica e la comunità” sottolinea Brami. I residenti hanno avuto modo di commentare ed esprimere perplessità e apprezzamenti al progetto, ottenendo risposte direttamente da chi lo ha realizzato. Nelle prossime settimane cominceranno i lavori, che si concluderanno entro la fine dell’anno.