Home Modena Benvenuto alle matricole dei Corsi di Laurea del Dipartimento di Giurisprudenza Unimore

Benvenuto alle matricole dei Corsi di Laurea del Dipartimento di Giurisprudenza Unimore

L’ultima lezione in presenza si è tenuta il 21 febbraio. Oggi, una trentina di matricole hanno varcato per la prima volta gli ingressi del Dipartimento di Giurisprudenza, per assistere alla loro prima lezione in presenza da universitari, nel rispetto delle distanze fisiche ma nella prossimità relazionale.

Tutto è stato organizzato seguendo i più ferrei protocolli di sicurezza: termo-scanner di ultima generazione, dispenser automatici di gel igienizzante e distanziamento tra le postazioni, garantito grazie all’accurato lavoro della Direzione Tecnica Unimore.

Sono 174 le studentesse e gli studenti che complessivamente hanno risposto presente all’invito del Direttore del Dipartimento, Prof. Elio Tavilla, promotore dell’iniziativa. Più di cento nelle prime ventiquattrore, a testimonianza della voglia di vivere l’Università anche e soprattutto come spazio fisico di condivisione del sapere.

“Oggi è una giornata particolarmente importante per il nostro Dipartimento, – afferma il Direttore Elio Tavilla – perché, dopo molti mesi di didattica a distanza, è bellissimo poter vedere qui, in aula, le ragazze e i ragazzi iscritti ai nostri corsi di Laurea. È stato faticoso e complesso riuscire ad organizzare il tutto nel pieno rispetto delle norme e del disciplinare di Ateneo, ma la gioia di poter tornare a guardare negli occhi le studentesse e gli studenti ripaga di qualsiasi sforzo”.

I primi due giorni di lezione sono dedicati al Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza, il 22 e 23, invece, sarà il turno delle matricole del Corso di laurea triennale in Scienze Giuridiche dell’Impresa e della Pubblica Amministrazione, quest’anno particolarmente apprezzato e richiesto e in netto miglioramento rispetto allo scorso anno per ciò che riguarda le immatricolazioni.

Dopo il saluto del Direttore del Dipartimento, la giornata inaugurale è proseguita con la lezione di Istituzioni di Diritto Romano, tenuto dalla Prof.ssa Marina Evangelisti. Toccherà, nei restanti tre giorni al Prof. Luca Vespignani, docente di Diritto Costituzionale, al Prof. Andrea Sanguinetti, Docente di Istituzioni di Diritto Romano e alla Prof.ssa Elisa Valeriani, Docente di Economia Politica.

Il tutto, oltre che in presenza, si svolge anche in diretta streaming, sulla piattaforma Dolly, già utilizzata per la Didattica dei Corsi di Laurea del Dipartimento.

“Il nostro Dipartimento, come tutto l’Ateneo, sta reagendo bene alle sfide lanciate da questo particolare periodo – continua il Prof. Tavilla -. A poche ore dalla sospensione della didattica in presenza, eravamo già in grado di continuare i nostri percorsi di studio a distanza. Il messaggio che vogliamo lanciare con queste lezioni, però, è che l’Università oggi ha senso solo se vissuta come comunità, ed a questo proposito crediamo di aver lanciato un messaggio di speranza. Speriamo di esserci riusciti!”