Home Ambiente Differenziamoci: quando la raccolta fa la differenza

Differenziamoci: quando la raccolta fa la differenza

Differenziamoci: quando la raccolta fa la differenzaEra il luglio del 2019 quando un gruppo di giovanissimi decise di presentarsi in Comune perché voleva prendersi cura del pianeta, “perché tutti meritiamo un futuro verde”. Erano i ragazzi di “Cavriago Plastic Free” che cominciarono così a collaborare con l’Amministrazione Comunale e con la comunità cavriaghese organizzando iniziative di pulizia del paese e di sensibilizzazione.

Nel corso del 2020, nonostante le difficoltà causate dall’emergenza sanitaria, il Comune ha continuato con “Differenziamoci!” a dare vita ad azioni che impegnassero e informassero le persone sui temi ambientali, e in particolare sul tema della raccolta differenziata e l’abbandono di rifiuti.

“Noto con piacere che sono sempre più diffuse in tutto il territorio provinciale manifestazioni partecipate di pulizia dei parchi simili a Differenziamoci” afferma l’assessore Brami. “Abbiamo l’obiettivo di attirare l’attenzione e agire concretamente con cittadini di tutte le età. Per questo anche domenica 9 maggio al Parco dello Sport (lato via Guardanavona) ci troveremo per pulire insieme una delle aree più vissute e amate dai cavriaghesi.”

“Differenziamoci” è uno dei progetti previsti nel piano comunale Ambientale di Cavriago. “Il cambiamento dei comportamenti, l’attenzione all’ambiente, la cura degli spazi pubblici sono obiettivi essenziali per la qualità della vita di una comunità.” Conclude l’assessore Brami: “procedendo con queste iniziative acquisiamo consapevolezza: il gesto individuale ha importanza per la qualità dell’ambiente nel quale viviamo e la qualità dell’ambiente nel quale viviamo ha importanza per la nostra felicità individuale”.