Home Appuntamenti Due giorni dedicati all’Antica Fiera dei Tori a Cavriago

Due giorni dedicati all’Antica Fiera dei Tori a Cavriago



E’ confermato l’appuntamento di sabato 11 e domenica 12 settembre a Cavriago con l’Antica Fiera dei Tori, da qualche anno dedicata allo sport.

L’Amministrazione Comunale di Cavriago insieme alle società sportive del paese, con la collaborazione di UISP, allestirà in piazza Zanti e sul sagrato spazi per esibizioni, tornei, animazione e giochi. Sarà possibile provare e assistere a varie attività che vanno dal parkour al water basket.

Domenica sarà confermato il tradizionale appuntamento in via Rivasi con il calcio in salita che quest’anno compie 25 anni, il palio dei Ciccioli a cura di Proloco in piazza Benderi, il mercato tradizionale, la mostra enogastronomica e la presenza di espositori di artigianato artistico lungo le vie del paese. In piazzale Govi ci sarà il Luna Park.

Croce Rossa Italiana, comitato di Cavriago, organizzerà per sabato 11 dalle ore 20.00 una grigliata in piazza Zanti (per prenotazioni tel 339 5634692) e allestirà domenica 12 l’Ospedale da Campo.

Durante la mattina di domenica, dalle ore 9.00 in piazza Dossetti, davanti al Comune sarà presente il Camper Vaccinale di AUSL per la somministrazione del vaccino ANTI COVID ai maggiori di 12 anni.

La fiera è anche occasione di confronto e incontro: proprio con questa finalità sabato 11 alle ore 17.00 in piazza Zanti la Sindaca e la Giunta comunale ringrazieranno le associazioni che hanno supportato la cittadinanza con il proprio tempo e la propria generosità nel corso dell’emergenza Covid-19.

Domenica 12 invece alle ore 18.00 sempre in piazza Zanti il Comune di Cavriago, nell’ambito del progetto All Inclusive Sport, collabora con il Centro Servizi per il Volontariato CSV Emilia per l’iniziativa dal titolo “Sport diritto di tutti: sarà l’occasione per ascoltare la campionessa italiana di spada paralimpica Veronica Martini che dialogherà con Tristano Redeghieri (Comitato Italiano Paralimpico Reggio Emilia) e Massimo Bertacchini, Responsabile del Club Scherma Koala di Reggio Emilia e allenatore di Veronica..

L’Antica Fiera dei Tori rientra nella rassegna di iniziative organizzate nel mese di settembre, dedicate alla cultura e dal titolo “10 anni di futuro”. Nel mese di settembre infatti il centro Cultura Multiplo compie 10, mentre il Multisala 900 di anni ne compie ben 25. Dalle ore 10.00 in piazza Zanti sotto ai portici del Municipio Vecchio, domenica 12 sarà possibile partecipare a “Multiplo 2030, che cos’è?”, un’occasione informale per raccogliere idee, pensieri e suggerimenti sulle politiche culturali del futuro di Cavriago.

“La Fiera è un appuntamento importante per la comunità, un chiaro segnale di ripresa e un tentativo concreto di ritorno alla normalità.” Dichiara il Vice Sindaco Matteo Franzoni. “Quest’anno dedicheremo piazza Zanti allo sport. Tutto si svolgerà rispettando i protocolli in vigore anche grazie alla collaborazione di un importante gruppo di volontari che spenderanno tempo ed energie per la collettività. A loro, alle società sportive e di volontariato sempre pronte a collaborare e ad affrontare nuove sfide va il mio grazie. Sabato sarà organizzato un momento pubblico in cui le associazioni che hanno aiutato e supportato la cittadinanza cavriaghese nel corso dell’emergenza Covid-19 riceveranno la pergamena di riconoscimento della Regione. Buona fiera dei tori!”

Per accedere alla fiera è necessario che le persone con più di 12 anni abbiano il Green Pass.

Articolo precedenteStasera a Guastalla omaggio a Stevie Wonder. Sabato la Festa dello Sport e del Volontariato
Articolo successivoSalvini “Su voto emendamenti green pass avevo informato Draghi”