Home Correggio Fanno esplodere sportello Bancomat a Correggio e fuggono con denaro

Fanno esplodere sportello Bancomat a Correggio e fuggono con denaro



Poco dopo le 3.30 di oggi 9 ottobre 2021 i carabinieri della stazione di Correggio unitamente ai colleghi della sezione operativa della compagnia di Reggio Emilia su input della centrale operativa del comando provinciale reggiano, allertata da numerose segnalazioni giunte al 112, sono intervenuti in Piazza Giuseppe Garibaldi a  Correggio dove ignoti ladri avevano fatto esplodere il bancomat della Banca Popolare di Milano (ex Banco san Geminiano e San Prospero).

Giunti sul posto i militari hanno avuto modo di accertare che ignoti ladri poco prima probabilmente attraverso il congegno cosiddetto a “marmotta” facevano esplodere grazie ad apposito contatto elettrico la postazione ATM riuscendo ad asportare il danaro dandosi poi alla fuga riuscendo a dileguarsi prima dell’arrivo dei carabinieri.

In corso di quantificazione i danni alla banca conseguenti alla deflagrazione. Sulla vicenda sono in corso le indagini da parte dei carabinieri della stazione di Correggio che stanno lavorando unitamente ai colleghi della sezione operativa della compagnia di Reggio Emilia coordinati dalla Procura reggiana che ha aperto un inchiesta.

 

Articolo precedenteAggredisce carabinieri e polizia locale, arrestato 55enne ad Arceto
Articolo successivoA Modena 892.000 euro per tre progetti di ricerca sanitaria finalizzata