Home Bassa modenese Mirandola: indagato per reati persecutori finisce ai domiciliari

Mirandola: indagato per reati persecutori finisce ai domiciliari



Nella mattinata di venerdì 15 ottobre, i carabinieri della stazione di Mirandola collaborati da quelli del Nucleo Operativo della Compagnia di Carpi, hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia agli arresti domiciliari emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Modena su richiesta della Procura della Repubblica, nei confronti di un uomo residente a Mirandola, indagato per atti persecutori.

Articolo precedenteLa Stagione teatrale 2021-2022 dell’Auditorium Rita Levi Montalcini di Mirandola
Articolo successivoPrende il via il 19 ottobre il ciclo di seminari “Dalla ricerca all’impresa” organizzato dall’Officina Informatica