Home Bologna Primo Consiglio metropolitano per il sindaco Matteo Lepore. Selleri subentra a Palumbo

Primo Consiglio metropolitano per il sindaco Matteo Lepore. Selleri subentra a Palumbo



Oggi prima seduta del Consiglio metropolitano per il neo sindaco Matteo Lepore che ha condiviso con l’Assemblea di Palazzo Malvezzi il metodo di lavoro che guiderà l’azione amministrativa in questo nuovo mandato. Lepore ha poi informato l’Aula sulla riassegnazione delle deleghe fino alle nuove elezioni del Consiglio fissate per il 28 novembre.

Oggi è stato inoltre convalidato l’ingresso in Consiglio di Fabio Selleri (primo dei non eletti nella lista del Movimento 5 stelle) in surroga a Dora Palumbo e approvato il nuovo assetto a 11 consiglieri.

Novità anche nel gruppo PD che vede Marco Monesi nel ruolo di capogruppo e quattro consiglieri in meno (Simona Lembi, Mariaraffaella Ferri, Raffaele Persiano, Raffaella Santi Casali).

I consiglieri metropolitani delegati

Chi è Fabio Selleri

Nato a Bologna nel 1958, è residente a Castenaso.

Diplomato nel 1977 presso il Liceo Scientifico Niccolò Copernico di Bologna e laureato nel 1985 in Scienze Agrarie ad indirizzo economico-estimativo, inizia la collaborazione presso lo studio paterno di consulenza. Dal 1994 è iscritto all’Ordine dei Consulenti del lavoro di Bologna ed esercita la libera professione come titolare di studio, attualmente con sede a Budrio. Dal 2014 è consigliere comunale per il Movimento 5 stelle presso il Comune di Castenaso. Dal 2019 al 2020 è stato consigliere presso l’Unione Terre di Pianura.

Articolo precedenteFino al 2 novembre orario continuato nel cimitero urbano di Carpi
Articolo successivoEmilia Romagna: venerdì 29 ottobre sciopero del personale di Trenitalia, Trenitalia Tper e Rete Ferroviaria Italiana