Home Appuntamenti Villaggi e necropoli neolitiche a Chiozza, sabato incontro in sala del consiglio

Villaggi e necropoli neolitiche a Chiozza, sabato incontro in sala del consiglio






Sabato 20 novembre, alle ore 17, presso la sala consigliare di Scandiano, si svolgerà l’evento dedicato ai villaggi e necropoli neolitiche di Chiozza, appuntamento organizzato dalla Pro Loco di Scandiano con il patrocinio del Comune.

Una storia di 7.000 anni fa che rappresenta ancora oggi una delle pagine del passato scandianese e reggiano tra le più significative. Non a caso, infatti, tra i reperti più prestigiosi esposti ai musei civici di Reggio Emilia spiccano proprio quelli di Chiozza.

L’evento ha l’intento di illustrare alla cittadinanza l’ambizioso progetto volto alla riscoperta e la valorizzazione di questa pagina di storia. Un piano lungimirante che vedrà la pubblicazione di un libro scritto da autorevoli studiosi e la realizzazione di un parco tematico per scuole e turisti.

Quest’ultimo punto permetterà per la prima volta di visitare fisicamente quelle terre che diedero alla luce gli insediamenti più antichi del territorio e, soprattutto, diventare un punto di riferimento didattico e non solo della provincia reggiana.

Ne parleranno i relatori: dottoressa Monica Miari funzionario archeologo S.A.B.A.P per la città metropolitana di BO e le province di MO,RE,FE, Giada Pellegrini dei Musei Civici di Reggio Emilia, l’archeologo e direttore del Museo del Po di Revere Iames Tirabassi e il ricercatore storico e scrittore scandianese Marco Montipò.

Per info e prenotazioni 3357882701 marcomontipo@yahoo.it









Articolo precedenteIndividuato l’hub vaccinale a Bologna, sarà al padiglione 33 della Fiera in Piazza Aldo Moro, 20 di fronte alla Regione
Articolo successivoPari opportunità: Emilia-Romagna prima in Italia per condizione femminile. Lo attesta una ricerca della Commissione europea