Home Cinema Mercoledì 24 novembre al cinema Boiardo proiezione del film d’essai “Herself La...

Mercoledì 24 novembre al cinema Boiardo proiezione del film d’essai “Herself La vita che verrà”



All’interno delle diverse iniziative a cura della Commissione Pari opportunità e del Comune di Scandiano in collaborazione anche con le Associazioni del territorio, mercoledì 24 novembre per la rassegna Festival! Del cinema Boiardo verrà proiettato il film d’essai “Herself La vita che verrà” in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne che ricorre ogni anno il 25 novembre.

Ecco in breve la trama del film: Sandra se ne va di casa, con le sue due bambine, il giorno che suo marito scopre che stava mettendo da parte dei soldi per farlo. Quel giorno lui la prende a calci e pugni, le tira i capelli, la butta a terra e le rompe una mano. Dopodiché, l’uomo continua a vedere le figlie nei weekend, ma Sandra è una donna intelligente e, anche se lui la incalza, si tiene alla larga. Poi, un giorno, tra un lavoro di fatica e un altro, mentre cerca un alloggio che non trova, Sandra vede il video di un uomo che si è costruito una casa da solo, ad un costo molto contenuto, e comincia a pensare di fare lo stesso.

 

Il costo del biglietto è per tutti di € 5

Per accedere alla sala è necessario il Green Pass. E’ consigliata la prenotazione su www.cinemateatroboiardo.com e www.vivaticket.com oppure telefonando al cinema Boiardo tel: 0522/854355 o scrivendo una mail all’indirizzo info@cinemateatroboiardo.com

Altra importante iniziativa della rassegna #Responsabilitutti che anche quest’anno si svolge sul territorio di Scandiano per sensibilizzare la cittadinanza e i giovani ai diritti e al rispetto degli altri, in particolar modo delle donne, è quella di sabato 11 dicembre che prevede una cena di solidarietà presso la sala parrocchiale di Arceto e la presentazione dei progetti a cura di Pangea Fondazione onlus in Italia e nel mondo.

Il ricavato della cena andrà a sostenere le attività di NonDaSola di Reggio Emilia e di Pangea Fondazione onlus. Per prenotazioni www.comune.scandiano.re.it

 

 

Articolo precedenteViolenza sulle donne: anche l’Ausl partecipa a incontri e webinar per il 25 novembre
Articolo successivoCentri estivi: grazie al comune a Castellarano tutte le richieste sono state accolte