Home Economia Ampliamento spazi di sicurezza nei mercati ambulanti sassolesi: avviso pubblico per la...

Ampliamento spazi di sicurezza nei mercati ambulanti sassolesi: avviso pubblico per la concessione di contributi



Sono aperti i termini per la presentazione delle domande, finalizzate alla richiesta degli incentivi per la riconsegna delle Autorizzazione/i all’attività di commercio su aree pubbliche rilasciate dal Comune di Sassuolo per i mercati ambulanti del martedì e/o del venerdì.

Visto il permanere dello stato di emergenza dichiarato a seguito della diffusione epidemiologica causata da COVID-19 ed al fine aumentare gli spazi di sicurezza nelle aree mercatali, il Comune di Sassuolo ha infatti avviato insieme alle associazioni di categoria sassolesi più rappresentative del commercio, dell’artigianato e dei servizi una valutazione per favorire la restituzione delle Autorizzazioni all’attività di commercio su aree pubbliche rilasciate per i mercati ambulanti del martedì e/o del venerdì.

“Un mercato più ampio e spazioso – commenta l’Assessore al Commercio del Comune di Sassuolo Massimo Malagoli – in grado di garantire più spazio tra un banco e l’altro e, di conseguenza, una maggiore sicurezza anche in termini di mancati assembramenti: è questo l’obiettivo del bando che abbiamo aperto offrendo contributi per la “riconsegna” delle concessioni”.

La legislazione nazionale, infatti, per far fronte all’emergenza economico-finanziaria ha riconosciuto agli Enti territoriali ampi poteri di intervento – sotto forma di aiuti di stato – a carico dei propri bilanci – a favore degli operatori economici in difficoltà o che hanno subito danni a causa del covid-19 e delle conseguenti disposizioni restrittive.

Possono accedere ai contributi i titolari della/e Autorizzazione/i all’attività di commercio su aree pubbliche rilasciate dal Comune di Sassuolo per i mercati ambulanti del martedì e/o del venerdì; il Comune di Sassuolo mette a disposizione complessivamente un fondo di 95.000 €.

I Concessionari potranno presentare una proposta irrevocabile di restituzione della/e autorizzazione/i indicando il contributo richiesto in termini di valore al mq della concessione assegnata dal Comune di Sassuolo.

Tra le proposte, sarà effettuata una graduatoria a cui potranno partecipare tutti i Concessionari che avranno indicato una richiesta di contributo non superiore ai 65,00 € al mq per singola autorizzazione del mercato del martedì o del venerdì con la riconsegna dell’intera superficie concessa oppure per la riduzione dello spazio in concessione di almeno il 20% della superficie concessa o di almeno 8 mq.

La graduatoria sarà in ordine di mq restituiti e, in caso di parità, in ordine di contributo al mq richiesto. Partendo dal primo Concessionario in graduatoria, saranno assegnati i contributi richiesti fino ad esaurimento del fondo.

Le domande dovranno pervenire entro e non oltre il giorno 9 dicembre 2021 all’indirizzo di posta elettronica certificata: comune.sassuolo@cert.comune.sassuolo.mo.it ed essere inviate esclusivamente da un indirizzo di posta elettronica certificata. Faranno fede la data e l’orario di ricezione riportate nel messaggio di avvenuta consegna della posta elettronica certificata.

 

Articolo precedenteMercoledì 1 dicembre il secondo appuntamento della rassegna “La sottile linea gialla”
Articolo successivo25° giornata nazionale della colletta alimentare: oltre 1,6 milioni di pasti donati in Emilia Romagna