Home Appennino Reggiano Motocross sulla vetta del Prampa: due centauri individuati e sanzionati dai carabinieri

Motocross sulla vetta del Prampa: due centauri individuati e sanzionati dai carabinieri



(immagine di repertorio)

Con le moto enduro hanno raggiunto la sommità del monte Prampa, uno dei principali siti di interesse comunitario dell’Appennino reggiano. Una vicenda, quella verificatasi domenica due gennaio, segnalata da alcuni escursionisti con i carabinieri forestali della stazione Parco di Ligonchio che al riguardo hanno avviato i dovuti accertamenti per risalire ai centauri. Un’attività che ha visto i carabinieri scandagliare i social in una mirata attività che ha portato in prima battuta i militari a identificare due dei sette motociclisti.

Si tratta di altrettanti modenesi che alla luce di quanto verificato sono stati sanzionati in via amministrativa per la violazione contemplata nell’art. 60 comma 1 della Legge Regione dell’Emila Romagna nr. 6 del 2005 per aver svolto attività di motocross in area SIC Gessi Traissici. Ai due trasgressori sono state quindi contestate contravvenzioni con multe da oltre 500 euro l’una.

Articolo precedenteBologna, servono i clienti senza mascherina e non controllano il green pass: pizzeria in centro sanzionata dai carabinieri
Articolo successivoModena: ritenuto l’autore di due furti aggravati e una rapina, è già detenuto per altra causa