Home Cronaca Spacciatore 23enne tenta fuga dal balcone per sfuggire all’arresto e muore sul...

Spacciatore 23enne tenta fuga dal balcone per sfuggire all’arresto e muore sul colpo






Tragedia ieri mattina durante un’operazione antidroga della Polizia di Stato e agenti della Polizia Locale in un condominio in via Buon Pastore.

Un giovane nigeriano 23enne per sfuggire all’arresto durante controllo avrebbe prima ingerito le dosi di cocaina e poi avrebbe tentato di fuggire dal balcone precipitando da un’altezza di circa 8 metri.

Per il giovane spacciatore non c’è stato nulla da fare sarebbe infatti morto sul colpo. Inutili infatti i soccorsi dei sanitari.









Articolo precedenteGiacobazzi, con Siena si apre la volata finale
Articolo successivoCausa maltempo variazioni per “Un’economia per il bene comune”. Annullata processione da Sassuolo