Home In evidenza Modena Esercito: ripartita la “Modena di corsa con l’Accademia Militare”

Esercito: ripartita la “Modena di corsa con l’Accademia Militare”

“Sport e Solidarietà, binomio vincente tra due realtà d’eccellenza, l’Accademia Militare e la città di Modena”






Il Via alla manifestazione

Si è svolta la 26a edizione della manifestazione podistica non competitiva “Modena di corsa con l’Accademia Militare”, evento benefico che ha colorato, con le tinte del Tricolore, le vie della città di Modena grazie al personale dell’Accademia Militare ed ai numerosi cittadini modenesi.

La manifestazione, ormai tornata a pieno titolo nel calendario degli eventi sportivi cittadini, è stata organizzata con il patrocinio del Comune di Modena – Assessorato allo Sport e del CONI Emilia Romagna, in collaborazione con BPER: Banca.

Alla ottima riuscita dell’evento hanno contribuito fattivamente la Società Sportiva “La Fratellanza 1874”, il Comitato podistico modenese e numerosi sponsor che, con la propria adesione, hanno voluto ancora una volta manifestare la vicinanza all’Istituto Militare.

A fare gli onori di casa il Comandante dell’Accademia Militare, Generale di Divisione Davide Scalabrin, ed il Sindaco di Modena, Dott. Gian Carlo Muzzarelli, che hanno dato il via alla partenza di circa 2500 partecipanti che hanno potuto scegliere tra due percorsi, di 10 o 4 chilometri, entrambi con attraversamento del Cortile d’Onore del Palazzo Ducale e arrivo in Piazza Roma.

Un momento delle premiazioni

L’intero ricavato delle iscrizioni è stato consegnato dal Generale Scalabrin, dal Sindaco Muzzarelli e dal Dott. Sibilla di BPER: Banca al dott. Guido Tremazzi della Onlus “ANffAS” di Modena.

“Oggi torniamo a condividere con l’intera comunità modenese una giornata di sport e solidarietà, in un clima di gioia e di amicizia, con un unico obiettivo: sostenere il progetto solidale a favore dei nostri ragazzi della onlus “ANffAS”” ha dichiarato il Comandante dell’Accademia Militare, Generale di Divisione Davide Scalabrin.

La Onlus “ANffAS”, unitamente al supporto che con spirito di solidarietà verrà fornito dall’Accademia Militare e dall’Esercito Italiano per questa iniziativa, sosterrà il progetto a favore di giovani con disabilità residenti nella Provincia di Modena.

Al termine dell’evento, svolto in occasione della festa della mamma, durante la cerimonia di premiazione è stato consegnato anche un riconoscimento al gruppo di mamme più numerose iscritto alla manifestazione sportiva, proprio per rimarcare l’importanza della figura delle mamme nel giorno della nota ricorrenza.

(fonte: Accademia Militare)

 









Articolo precedente‘Canzoni per sempre’: Giò di Tonno, Vittorio Matteucci e Graziano Galatone martedì 10 maggio al Duse di Bologna
Articolo successivoDomani al Parco Tegge assemblea pubblica sui lavori eseguiti e in previsione a Felina