Home Fiorano Progetto conciliazione 2022: domande per contributo centri estivi dal 24 giugno al...

Progetto conciliazione 2022: domande per contributo centri estivi dal 24 giugno al 31 luglio





Anche per l’estate 2022 Fiorano Modenese ha aderito al “Progetto per la conciliazione vita-lavoro” della Regione Emilia Romagna, che offre un sostegno economico alle famiglie con figli nati dal 2009 al 2019, a copertura della retta per frequentare i centri estivi aderenti.

Il contributo regionale, che prevede l’utilizzo del Fondo Sociale Europeo, può essere richiesto da famiglie in possesso dei requisiti previsti dal Bando e titolari di attestazione ISEE non superiore a 28 mila euro. L’importo del contributo corrisponde alla rata di frequenza settimanale, nel limite di 112 euro a settimana per un massimo di 3 settimane (o più, fino al raggiungimento dell’importo massimo di 336 euro per figlio).

Da quest’anno il progetto è aperto anche alle famiglie di ragazzi con disabilità certificata nati dal 2005 al 2019, indipendentemente dal valore dell’Attestazione ISEE della famiglia.

I genitori interessati potranno presentare domanda on line, utilizzando le credenziali SPID, collegandosi al sito del Comune, alla voce “Centri Estivi per famiglie – Contributi” dove si trovano il Bando e diverse informazioni utili. Il periodo per presentare le domande procede dal 24 giugno al 31 luglio 2022.

Fino a martedì 7 giugno i gestori di centro estivo potranno inviare la richiesta di aderire al progetto. L’elenco dei centri estivi accreditati per l’estate 2022 sarà consultabile sul sito comunale.

Per informazioni rivolgersi al Servizio Istruzione: tel. 0536/833420 oppure scuola@comune.fiorano-modenese.mo.it.









Articolo precedenteNominato il nuovo portavoce del Forum Terzo Settore modenese: è Andrea Iori
Articolo successivoTorna a Modena il progetto “Antenne”, affitti scontati in cambio di volontariato