Home Albinea Si parte con l’Albinea Beer Festival: musica, birra artigianale e ottimo cibo

Si parte con l’Albinea Beer Festival: musica, birra artigianale e ottimo cibo

Venerdì la partita di basket tra amministratori e ragazzi di Gast Onlus





A partire da questa sera e fino al 2 luglio al parco Lavezza di Albinea andrà in scena la terza edizione dell’Albinea Beer Festival, una festa che unisce la bontà delle birre artigianali alla musica e, vista la contemporaneità con il torneo di basket Bol Don Lai, allo sport.

Il ristorante aprirà tutte le sere a partire dalle 19, mentre i concerti inizieranno alle 22. Saranno sette i birrifici presenti: Carboneria Reggiana Homebrewing, BeerBelly, Beerhunter, Birrificio Dada, Birrificio Emiliano, Green Dog Brewery e azienda agricola Luppolo di Montagna.

Il menù del ristorante sarà davvero molto ricco con panini (spicchio bavarese farcito, bretzel, hamburger con patate), primi piatti (Spatzle con speck), secondi piatti (grigliata mista, pollo con patate, stinco con patate, tagliere bavarese, hamburger di quinoa e semi di lino con patate, cotoletta orecchio di elefante) e dolci (strudel).

Inoltre ci sarà “Il bicchiere della festa”: un unico contenitore che verrà consegnato ai partecipanti per la riduzione dell’utilizzo della plastica monouso e la tutela ambientale.

Per cenare alla festa la prenotazione, soprattutto nel caso di grandi tavolate, è consigliata al numero 3391154555, ma non obbligatoria.

L’iniziativa è organizzata dalla Pro Loco di Albinea con i suoi giovani, gode del patrocinio del Comune e della collaborazione del Sap di Albinea, che gestirà il bar della festa.

Questa sera l’intrattenimento musicale sarà garantito dai “The shuttle”. Domani a salire sul palco saranno i “Bandarabà” e sabato toccherà ai “T Birds”.

Inoltre venerdì 1 luglio, dalle 18.30 alle 19.30, si disputerà una partita di basket tra amministratori e ragazzi di Gast Onlus. Contemporaneamente si terrà la “Gastrun”, composta da una corsa di 10 chilometri e una camminata di 5 chilometri per tutti.

Sabato sera infine passerà a salutare la festa la nazionale italiana maschile di Calcio a 5 sordomuti che si trova in raduno ad Albinea e che si sta allenando nella palestra comunale di via Grandi.

 









Articolo precedenteLa Regione a fianco degli operatori forestali, per accompagnarli nel recepimento nelle nuove norme nazionali
Articolo successivoMotociclista 21enne muore in incidente stradale in Valsamoggia, ferita la ragazza che viaggiava con lui